developed and seo specialist Franco Danese

Barcolana sotto la stella di Robertissima!!!

VIDEO Guarda come dondolo… in testa d'albero con 50 nodi!
10 ottobre 2015
Arriva il nuovo Robertissima per il 2016. Sarà rivoluzionario
12 ottobre 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

becbef30-d759-44bb-a36b-8c1d932bcb77
Trieste, 11 ottobre 2015
Un’ora, 18 minuti e 25 secondi ci sono voluti al Maxi 72 Robertissima III per vincere in reale la 47esima edizione della Barcolana. Super partenza per la coppia composta da Roberto Tomasini Grinover (armatore) e Vasco Vascotto (tattico) che al colpo di cannone issa tempestivamente il gennaker e prende il comando della regata.

82d49f39-42a3-4f8e-8e5e-da4dd582016dVANI GLI SFORZI DEGLI AVVERSARI
Niente ha potuto contro una Robertissima così Jena No Borders Team di Mitja Kosmina e Furio Benussi (con Stefano Cherin al timone) che parte male e ci mette tanto per issare il gennaker e mettersi in assetto, dovendosi accontentare della seconda posizione. Terza posizione per Pendragon, quarta Anywave con al timone Paul Cayard e quinta Veliki Viharnik. L’Extreme 40 di Lino Sonego Team Italia dello skipper Enrico Zennaro si è aggiudicato lo speciale Trofeo dedicato alla classe.

UN RINVIO SAGGIO
Nonostante un sabato con condizioni meteo proibitive con raffiche anche fino a 80 nodi, gli organizzatori hanno saputo gestire la Bora e, spostando di due ore la partenza della regata, hanno fatto si che la grande festa della vela si compisse.

566b6166-dfa1-4373-a11f-0aef79baf683LE DICHIARAZIONI A CALDO DEI PROTAGONISTI
Roberto Tomasini Grinover (armatore) – “Emozione unica! Grande vittoria! Settimana magnifica, in mezzo agli amici. Penso che vincere quest’ultima regata (il prossimo anno verrà varato un nuovo scafo) è un regalo che abbiamo fatto a questa barca che se lo merita”.
Vasco Vascotto (tattico) – “La Barcolana è la festa di tutti. Noi siamo contenti di aver vinto e in questa maniera, senza fortuna. Abbiamo fatto una bella regata e i nostri ragazzi hanno manovrato benissimo. Ora voglio godermi questo momento con i miei amici”.
Federico Michetti (team manager) – “Sognavo da bambino di vincere la Barcolana. Finalmente ce l’ho fatta! Vincere la regata con più barche al mondo, alla nostra ultima regata con questa barca è meraviglioso. Voglio godermi questa vittoria!”.
Stefano Spangaro (stratega) – “Sono felice di aver vinto oggi. La mia più bella vittoria qui alla Barcolana. Con i miei amici, con Vasco, Roberto. Sono felicissimo”.
Cico Rapetti (albero) – “La mia prima vittoria alla Barcolana dopo i 50 anni (compiuti ieri). Regata bellissima. Ho tanti amici-velisti triestini. Abbiamo fatto una bella regata e vinto meritatamente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi