Barcolana, protagonista è la Bora. Regata rinviata

uWrljHOofYs6fkWiZtBdGcsoSDedECT6_6KutnzVzsY
Una vera giornata di Bora, come si vede dal mare in questa foto che ritrae il Maxi Jena. La vigilia di Barcolana vede il vento “made in Trieste” dare il meglio di sé, con raffiche che hanno superato all’alba di oggi i 45 nodi (anzi gli strumenti a bordo di una delle nostre barche hanno misurato punte di ben 58 nodi!).

IL COMUNICATO STAMPA UFFICIALE
Gli organizzatori dell’evento, che avevano previsto la condizione anticipando a ieri le regate che si sarebbero dovute svolgere questa sera e rinforzando gli ormeggi, stanno gestendo con gli armatori la situazione con l’obiettivo di garantire la massima sicurezza. Tutte le regate di oggi sono state annullate. Sulla base delle previsioni, gli organizzatori della regata hanno già deciso di posticipare la partenza della Barcolana in programma domani alle 12.30.

Gli organizzatori chiedono a tutti gli armatori iscritti alla Coppa d’Autunno Barcolana di partecipare al BRIEFING CONCORRENTI, IN PROGRAMMA OGGI POMERIGGIO ALLE 18 NELLA SALA SATURNIA DELLA STAZIONE MARITTIMA DI TRIESTE.

Gli organizzatori hanno inoltre deciso di sospendere, a partire dalle 12:00, tutte le attività del Villaggio Barcolana fino ad ulteriore comunicazione.

BARCOLANA IN MUSICA: sempre a causa della Bora, è stato deciso di spostare il concerto di Max Gazzè, originariamente previsto sul palco di Piazza Unità d’Italia, all’interno del Politeama Rossetti. L’inizio rimane fissato alle 21, con opening act di The Leading Guy. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti. Le porte saranno aperte al pubblico alle 20.

GLI EVENTI A TERRA:

9-24: Treno Barcolana (Molo IV – Magazzino 26)
10-20: “BarcolanaLab. Storie di Vela e Modelli di Barche” (Magazzino delle Idee)
10-18: “Saturnia e Vulcania. Motonavi da record” (Palazzo Gopcevich)
10-19: “Borea e i suoi mondi. Passato e presente del vento di Trieste” (Centrale Idrodinamica)
10-13 / 16:30-19:30: Vele di carta (Libreria Antiquaria Drogheria 28)
12.00: Presentazione Calendario Marina Militare (Magazzino delle Idee)
14-15.30: Lineablu (Rai Uno, in diretta dal set davanti alla Scala Reale)
16.30: Concetti di navigazione, tattica da regata. (Galleria Tergesteo)
18.00: Briefing concorrenti (Stazione Marittima)
19.00: Fuoriregata / Aperitivo creativo con Siroki & Mood
19.30: “Un caffè con il Barone” (Museo Revoltella)


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

VIDEO Un rientro in porto da leoni

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> Un

Nove mete dove navigare almeno una volta nella vita

Stanchi delle solite zone di navigazione? Volete provare qualcosa di diverso? Ci sono luoghi che, per gli appassionati di vela, hanno qualcosa di magico. Alcuni sanno di avventura estrema, come la Penisola Antartica, altri si rifanno alla grande tradizione Made

Torna su