Ma chi l'ha detto che il vecchio Dinghy 12' non surfa?

Schermata 2015-10-06 a 10.02.34
Ma chi l’ha detto che si può surfare solo con una tavola o con uno skiff?
Paolo Ermolli con il suo sgargiante Dinghy 12′ (nato nel 1913) si esibisce in una spettacolare surfata da far invidia al campione dei campioni del surf come Robby Naish.

Ma non siamo alle Hawaii, bensì al Campionato nazionale dei Dinghy 12′ che si è svolto a fine settembre a Mondello, in Sicilia con 97 partecipanti. Il Dinghy ITA 2174 dallo squillante arancione condotto da Paolo Ermolli si è classificato al 14° posto. Vincitore del titolo Vittorio Macchiarella del circolo siciliano Lauria. Molte polemiche si sono riversate sul comitato organizzatore del Campionato Dinghy per le linee di partenza non perfette e per gli “start” dati quando il vento non era ancora ben steso.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Ma chi l'ha detto che il vecchio Dinghy 12' non surfa?”

  1. Ma allora l’aurore Leo Azzarini non è solo un buon avvocato, se la cava mica male anche con gli obbiettivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su