developed and seo specialist Franco Danese

Facciamo un tuffo dietro le quinte del nuovo Top Yacht Design

Il premio di Barca dell'anno va a due modelli che piu' diversi non si puo'
5 ottobre 2015
La Francia si prepara a rottamare le barche. E noi?
5 ottobre 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

ape_tyd3Da una parte le richieste dell’armatore, dall’altra la necessità di proposte sia estetiche sia funzionali per un progetto sostenibile sotto il profilo funzionale. È questa la sfida che si presenta oggi agli yacht designer in una difficile ricerca di un “nuovo” che non sia omologazione del diverso a tutti i costi.

28-29-NUOVO-NR-W100-EOK

Una sfida che per Team For Design e per il suo fondatore Enrico Gobbi deve tener conto sia di un costante approfondimento tecnico sia del massimo rispetto della cultura marinara.

Apertura-Hidro

Due aspetti che sono anche alla base del patrimonio che Sergio Cutolo ha riversato nel suo studio di progettazione Hydrotec che festeggia vent’anni di attività nei quali dal campo dell’ingegneria navale è passato a quella che viene definita una “progettazione olistica”.

Apertura-MCY

 

Un’ impostazione globale che è declinata anche nel nuovo Monte Carlo Yachts 105, firmato dallo Studio Nuvolari-Lenard, e che inaugura una nuova rotta per il cantiere guidato da Fabrizio Iarrera. Con Onika, il nuovo 40 metri di Delta Marine, e con Perseus ̂3, lo sloop di 60 metri di Perini Navi , gli orizzonti si allargano al mondo che gli armatori di questi due yacht hanno nei loro programmi.

Apertura-MCY

 

E le lunghe navigazioni sono anche quelle che, fin dai primi bordi, ha dovuto affrontare Lady G., terzo Southern Wind 94 dalla tante novità nel suo trasferimento verso l’Europa da Città del Capo dove ha sede il cantiere fondato da Willy Persico. Con Project Kometa, il 70 metri di Heesen Yachts, la Navetta 37 di Custom Line e con Euphoria, la flotta di Sirnew e Sirena Marine, la ricerca di novità, sempre con la barra al centro su un progetto sostenibile, prosegue passando attraverso dimensioni e mondi diversi.

Apertura-Aston

 

Come dall’auto alla prima imbarcazione che porta il marchio Aston Martin è passata la Casa automobilistica inglese, seguendo quello che il direttore del design Marek Reichman, considera un’evoluzione della medesima ricerca del bello non fine a se stesso. La stessa che propone l’Hotel Unique di San Paolo in Brasile con il suo profilo, che, non poteva essere altrimenti per Top Yacht Design, richiama alla memoria quello di una grande nave.

LEGGI LA VERSIONE DIGITALE PER DEVICE APPLE

LEGGI LA VERSIONE DIGITALE PER DEVICE ANDROID

ACQUISTA SUBITO IL NUOVO NUMERO NELLA VERSIONE “CARTA”

ABBONATI SUBITO PER UN ANNO A QUATTRO NUMERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi