developed and seo specialist Franco Danese

VIDEO Sono stata al timone di SCA, che figata!

Sorpresa Grand Soleil. Al Salone entrano gli interni del nuovo Grand Soleil 58… in un mock up
2 ottobre 2015
ACCESSORI, tre "colpi di fulmine" al Salone di Genova
3 ottobre 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

IMG_6583
Un Salone Nautico di Genova nel segno della Volvo Ocean Race. Ormeggiati nelle banchine in Fiera Team Vestas Wind e Team SCA, due dei  VO65 che hanno preso parte alla VOR 2014/15. La nostra Veronica Bottasini ha avuto la fortuna di salire a bordo e navigare su SCA, compagine interamente al femminile. Ha girato per noi questo video emozionante dove la lotta contro Vestas è serrata…

VIDEO TEAM SCA, CHE BOMBA

UN RACCONTO EMOZIONATO
Nove mesi da groupie. Dove seguire Team Sca era ormai una fissazione, un tifo quasi da stadio per il team magenta tutto femminile protagonista dell’ultima Volvo Ocean Race da poco conclusa. E ritrovarsi una mattina come tante a bordo insieme a loro. A calpestare con i piedi quella coperta per mesi vista volare sull’acqua. E’ stata una figata. L’equipaggio non era al completo, mancavano le due “regine”: Dee Caffari e la skipper Sam Davis, alle quali nove mesi in giro per il mondo non sono bastati e si sono già ributtate in Oceano. Ma il resto del team era a bordo, obiettivo della nostra giornata battere Team Vestas in un match race intorno a un bastone posizionato di fronte al Porto di Genova. Al timone si piazza la tattica del gruppo Sally Barkow e ed è subito spettacolo. “If someone would love to helm please say yes!” .  E’ arrivato il momento che aspettavo da tempo: mi metto al timone. Mi si stampa un sorriso in faccia che non mi abbandonerà per ore. Una figata pazzesca, al timone il VOR65 sembra uno skiff, plana sull’acqua come una saponetta, ha un’accelerazione impressionante al minimo aumento di pressione. Non mi aspettavo tanta potenza!! Tanta potenza significa massima concentrazione 24 ore su 24, senza poter sbagliare una virgola. Questo team è super affiatato, dopo nove mesi così non ha nessuna intenzione di sciogliersi, e se anche lo sponsor non ha confermato l’impegno per la prossima edizione, le ragazze sono certe di trovare un’alternativa per ripresentarsi più agguerrite che mai sulla linea di partenza nel 2017. E io sto già facendo il tifo. Go Girls!!!

 
Poi Eugenio Ruocco ha “pinzato” e intervistato Alberto Bolzan, unico italiano ad aver preso parte alla Volvo Ocean Race 2014/15 a bordo di Team Alvimedica. Momento più emozionante? “Il mio primo Capo Horn”. Se fossi a capo di un team italiano alla prossima Volvo? “Magari…”.

ALBERTO BOLZAN: “IO A CAPO DI UN TEAM
ITALIANO ALLA VOLVO? MAGARI…”

2 Comments

  1. Emilio Miniussi ha detto:

    Navigare su una barca volvo race… che sogno!!!

  2. patio ideas ha detto:

    I’m still learning from you, but I’m making my way to the top as well. I certainly enjoy reading everything that is posted on your blog.Keep the stories coming. I liked it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi