ANTEPRIMA Reacher 780, il racer cruiser con l'ingresso in tuga asimmetrico

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Reacher-780-09-j-47
Dopo un anno di progettazione e sviluppo, il nuovo cantiere croato Reacher ha svelato i rendering della prima barca, il Reacher 780
, un piccolo performance cruiser adatto sia al mondo delle regate che alla crociera di un weekend. Si tratta di una barca che mira a sostituire gli Express, gli X-79 e altri scafi sotto gli otto metri, una misura per la quale esiste ancora molta richiesta (basti vedere il successo della minialtura e i numeri, in proporzione al numero di iscritti, di piccole barche ai vari campionati invernali).

GUARDA I RENDERING

PRINCIPALI CARATTERISTICHE
Il primo esemplare di Reacher 780 dovrebbe essere varato a fine anno, mentre la produzione in serie dovrebbe essere partire nei mesi successivi in modo da portare a termine le prime consegne già dall’estate prossima. La barca sarà costruita in Croazia utilizzando il processo di infusione a vuoto con rinforzi in epoxy e carbonio. Il cantiere punta ad avere uno scafo facile da usare, veloce, carrellabile e in grado di garantire un buon comfort (in stile “camping”) a quattro persone. Progettata da Andrej Justin, la barca è caratterizzata da linee moderne e pulite, un pozzetto aperto, l’ingresso della tuga asimmetrico e il dritto di prua rovescio. VPP (Velocity Prediction Programs) alla mano, il Reacher 780 dovrebbe essere in grado di raggiungere i 15 nodi in planata e le velocità in doppia cifra dovrebbero essere comunque alla portata di tutti. La chiglia sollevabile riduce il pescaggio fino a 0,5 m, il baglio massimo è di 2,54 e il dislocamento di 1.150 kg. Sottocoperta si gioca sulle soluzioni “portatili” (come la cucina), e il layout notturno prevede o quattro cuccette singole (ideale per la regata) o due doppie: in ogni caso i letti sono più lunghi di due metri. Il prezzo, Iva esclusa, è di 38.990 euro. www.reacher780.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

3 commenti su “ANTEPRIMA Reacher 780, il racer cruiser con l'ingresso in tuga asimmetrico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su