developed and seo specialist Franco Danese

Salone di Cannes, test in mare finisce in tragedia, muore una donna

J/70, L'elagain vince il tricolore
13 settembre 2015
Supernikka mondiale, la nostra intervista a Roberto Lacorte
14 settembre 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

m13-coupe-01bTragedia al Salone Nautico di Cannes: sabato sera, intorno alle 19, una donna di circa trent’anni è morta tranciata dall’elica dei motori di un gommone. La donna, secondo le ricostruzioni, si è buttata in acqua (probabilmente in preda al panico) a seguito di una manovra piuttosto azzardata di un giornalista serbo che in quel momento era alla guida del battello (dei cantieri Magazzù) per un test.

LA RICOSTRUZIONE
Pare sia andata così: nella baia di Cannes, poco distante dal porto, il giornalista ha eseguito una virata stretta e improvvisa, sia lui sia Renato Magazzù sono stati scaraventati in acqua e il grande gommone del cantiere palermitano ha iniziato a girare vorticosamente su sé stesso. La giovane che era rimasta a bordo è caduta in preda al panico e si è buttata in acqua, venendo mortalmente ferita dall’elica. Tra i primi a venire in soccorso dei naufraghi sul luogo dell’incidente è arrivato Pietro Gargiulo, patron della Master (anch’egli espositore): ha bloccato il corpo della donna senza vita prima che la corrente lo trascinasse lontano. Poi sono arrivati i vigili del fuoco e la polizia. Al momento dell’incidente, le condizioni meteomarine erano buone. (via ilgommone.net)

1 Comment

  1. landscape ideas ha detto:

    Hello. remarkable job. I did not anticipate this. This is a excellent story. Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fai il bordo giusto, iscriviti!

La newsletter più completa per il mondo della vela