La vela va nello spazio: facciamo due bordi su Venere?

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

venereLa NASA sta progettando di mandare una sonda sul suolo di Venere. Una sonda… a vela. L’esplorazione del pianeta “gemello” della Terra, così viene definito essendo molto simile per dimensioni e massa, presenta due grandi problemi: bisognerà costruire un rover in grado di resistere all’enorme pressione (90 volte quella terrestre) e alla temperatura (vicina ai 500 gradi: è il pianeta più caldo del sistema solare). Così la NASA, che mai è riuscita ad inviare immagini del suolo venusiano (cosa che invece riuscì all’agenzia spaziale sovietica già dal 1975 con le sonde Venera, che in pochi minuti riuscirono a inviare fotografie prima di essere devastate dalla pressione), ha commissionato un progetto davvero speciale.

SU VENERE C’E’ VENTO, SFRUTTIAMOLO!
Chip ultraresistenti al calore (in fase di perfezionamento), un motore Stirling alimentato a pannelli solari per il raffreddamento del rover e, per muoversi, una vela. Una vera e propria randa orientabile
(anch’essa ricoperta di pannelli solari) che sfrutterà i forti venti presenti su Venere. Proprio come un modello da landsailing che avrete sicuramente visto sfidarsi nel deserto!


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su