developed and seo specialist Franco Danese

Hydroptère attraversa il Pacifico “volando”. Ma non fa il record

ANTEPRIMA Euphoria 84, l’ammiraglia turca… disegnata da Frers
15 luglio 2015
SPECIALE ACCESSORI Gli acquisti “last minute” prima di salpare
16 luglio 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

SAILING-US-FRANCE-HYDROPTERE-RECORD ATTEMPT
Niente record in oceano, ma Hydroptère fa comunque la storia. Il trimarano volante di Alain Thebault non ce l’ha fatta a battere il record di traversata del Pacifico da Los Angeles a Honolulu, stabilito nel 2005
(un’era sportiva fa) dal mitico Olivier de Kersauson e dal suo equipaggio in 4 giorni 19 ore e 31 minuti a bordo del maxi trimarano Geronimo.

630bMAI NESSUNO CI AVEVA PROVATO “VOLANDO”
Hydroptere, lungo 18 metri e largo 23, è comunque entrato ancora una volta nella storia (lo aveva già fatto nel 2009 come prima barca a superare la barriera dei 50 nodi di velocità, con 51,36 nodi sulla distanza di 500 metri e 50,17 nodi di media sul miglio): mai nessuno scafo dotato di hydrofoil aveva mai affrontato un oceano.

A BORDO ANCHE SPITHILL
Nelle ultime fasi dell’allenamento, a bordo si è visto anche un volto noto della “vela volante”, quel James Spithill che ha portato alla vittoria Oracle nell’ultima Coppa America con una grande rimonta dopo essere stato in svantaggio 1 a 8 contro New Zealand.

GUARDA LA VIDEOSTORIA DI HYDROPTERE

1 Comment

  1. […] Hydroptère attraversa il Pacifico “volando”. Ma non fa il record // luglio 16, 2015 in … […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi