developed and seo specialist Franco Danese

Sicurezza in barca – gli antifurto giusti

BUONE NOTIZIE La foca monaca è tornata alle Egadi!
1 luglio 2015
TT700 (versione 2.0): piccolo, sportivo, “smart” ed “eco”
2 luglio 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Schermata 2015-05-12 a 16.19.00 In questo articolo ci siamo occupati del furto delle barche, ora parliamo un po’ di prevenzione. In questa piccola rassegna ci dedichiamo agli antifurto satellitari.

Schermata 2015-05-12 a 16.11.03GHOSTY
Nato per il mondo dell’automobile, è una box autoalimentata introvabile, che dura oltre 2 anni e che, nel rispetto del nome, è praticamente un fantasma invisibile ai ladri. Include due anni di canone di servizio e l’intervento della centrale operativa in caso di furto. www.cobratelematics.it

spot traceSPOT TRACE
Posizionando Spot Trace a bordo, riceverete un sms sul vostro telefono o una email sul PC qualora venisse rilevato un movimento sospetto e potrete controllare la posizione direttamente su Google Maps. La batteria garantisce una lunga durata e può anche essere alimentato a corrente. www.gialdini.com

remote angelREMOTE ANGEL
Remote Angel è un dispositivo di localizzazione satellitare veicolare munito di SIM, antenna GSM/GPRS/GPS e cavi di alimentazione, in grado di comunicare in tempo reale sulla rete di telefonia mobile e via internet. Totalmente autonomo che non richiede la presenza di alcuna centrale operativa. www.remoteangel.it

sistema-sorveglianza-allarme-barca-distanza-30036-7351795C-POD
C-Pod è un vero e proprio guardiano di bordo. In caso di spostamento, intrusioni a bordo e persino quando viene rilevata la presenza di acqua in sentina, il dispositivo vi avvisa con un sms. Funziona con un servizio ad abbonamento (12 o 24 mesi) molto economico che garantisce un servizio 24 ore su 24 a livello mondiale senza extra-costi di roaming internazionale. www.fbyachting.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi