developed and seo specialist Franco Danese

La regata dei record: 156 barche per la 151 Miglia!

E’ nata la Lega Italiana Vela!
27 maggio 2015
VIDEO In barca a vela sulla strada (e non è una pubblicità)
27 maggio 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

151-miglia
Nuovo record per la 151 Miglia: alla “lunga”, sul percorso che parte da Livorno per arrivare a Punta Ala dopo una navigazione che sfiorerà la Giraglia e le isole dell’Arcipelago Toscano, sono iscritte ben 156 barche. Ventuno in più dell’anno scorso!
E il numero è destinato a crescere visto che mancano ancora alcuni giorni alla partenza da Livorno (in programma il 30 maggio). Siamo solo alla sesta edizione della regata, ma ormai siamo davanti a una vera e propria manifestazione “cult”, che ha saputo canalizzare i desideri degli armatori del Tirreno e non solo. Tanti eventi collaterali, una rotta bellissima e una regata senza esclusione di colpi sono gli ingredienti del successo della 151.

partenza_5-1140x600UN PERCORSO BELLISSIMO
Suddivisa nelle due classi ORC International e IRC, la flotta record della regata organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa con lo Yacht Club Livorno, dopo aver lasciato la città labronica nel pomeriggio di sabato, colorerà di vele la zona di mare che circonda le isole dell’Arcipelago toscano, pronta a percorrere le 151 miglia della rotta Livorno-Marina di Pisa-Giraglia-isola d’Elba-Formiche di Grosseto-isola dello Sparviero-Punta Ala. Un percorso ricco di fascino e dalle caratteristiche tecniche molto particolari, adatto sia ai neofiti della grande altura, che non allontanandosi mai più di tanto dalla costa possono navigare in totale tranquillità e sicurezza, che ai professionisti della vela, alle prese con una navigazione dove le numerose scelte tattiche e strategiche ricoprono unʼimportanza fondamentale ai fini del risultato finale.

dinner-party_9-1140x600GLI EVENTI COLLEGATI
Al momento, una buona parte della miriade di barche iscritte sta già raggiungendo il Porto di Livorno e il nuovo Porto di Pisa, le due basi logistiche della 151 Miglia-Trofeo Celadrin che nelle prossime ore saranno “invase” da centinaia e centinaia di velisti. Appuntamenti da non perdere, l’esclusivo crew party a Marina di Pisa, in programma per la serata di venerdì 29 maggio, e il briefing per gli skipper, che sarà ospitato negli spazi dello YC Livorno alle ore 12 di sabato, poche ore prima della partenza. Una volta conclusa la regata, la festa continuerà al Marina di Punta Ala, dove le prime barche sono attese nella mattinata di domenica e dove lunedì è in programma una serie di eventi che culmineranno nel torneo del Gioco da Tavolo della 151 Miglia, nella premiazione della regata in piazzetta e nella successiva, spettacolare serata che si svolgerà nei magnifici spazi allʼaperto dello Yacht Club Punta Ala, in riva al mare.

PROGRAMMA COMPLETO – ISCRIVETEVI!
Il programma completo della 151 Miglia-Trofeo Celadrin – settima tappa del Campionato Italiano Offshore, il circuito nazionale organizzato dalla Federazione Italiana Vela che assegna il titolo Italiano di grande altura – oltre alla lista delle 156 imbarcazioni iscritte ad oggi e a tutta la documentazione della regata (nonché alle numerose facilitazioni per i partecipanti), è presente sul sito www.151miglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi