Feeling 44, ancora più blue water grazie ad Alessandro Di Benedetto

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

15FEEL44EXT-118_resultat
Dalla collaborazione tra Alessandro Di Benedetto e l’architetto navale Alain Mortain è venuta fuori una nuova versione del Feeling 44
: in particolare, il navigatore italiano (una Vendée Globe e il giro del mondo a bordo di un 6 metri e mezzo alle spalle) ha fornito consulenza sull’ergonomia e sulla sicurezza, in modo tale da renderlo ancora più adatto all’armatore che voglia intraprendere lunghe navigazioni.

GUARDA TUTTE LE FOTO DEL FEELING 44

NUOVO SISTEMA PER LA CHIGLIA
La principale differenza tecnica rispetto al primo Feeling 44 (varato nel 2002 da Alliaura Marine, ora Privilege Marine) è la modifica del baricentro, con una chiglia sollevabile più leggera (il totale della chiglia, in ghisa, è di 3.650 kg. Cambiamenti anche nella cassa di deriva e il sistema di sollevamento. La chiglia potrà essere alzata e abbassata manualmente, con l’assistenza di winch elettrici, in modo semplice e affidabile. Il Feeling 44 sarà anche dotato di albero in carbonio nella versione standard.

2015-04-24 FEEL44INT-015_resultatINTERNI
Pur mantenendo lo stesso standard in fatto di falegnameria e finiture, il quadrato offre differenti stili a seconda della scelta dei materiali. E’ organizzato attorno a un mobile centrale, dotato di doppio lavello in acciaio inossidabile, a poppa rispetto al tavolo centrale. A sinistra il tavolo da carteggio davanti al bagno, a dritta la cucina con fornelli e forno. Più a prua, un divanetto a dritta e uno a L a sinistra. La cabina armatoriale a prua è ampia e spaziosa e dotata di bagno dedicato con box doccia. Nella versione a tre cabine a poppa trovano spazio due doppie, in quella a due quella a sinistra viene sostituita da un’area tecnica: questa configurazione è stata studiata per le lunghe navigazioni.

f44-plan-voilure_2424SCHEDA TECNICA
Lunghezza fuori tutto 13,75 m
Lunghezza scafo 13,40 m
Lunghezza al galleggiamento 11,90 m
Baglio massimo 4,25 m
Chiglia 0,70 / 2,60 m
Sup. Velica 94 mq
Dislocamento 10090 kg
Sito costruttore www.privilege-marine.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Classic IOR iconiche: Aiutateci a trovarle e celebrarle

Tra il finire degli anni ‘60 e l’inizio degli anni ‘90 troviamo quella che fu, forse per nostalgia, forse per merito, la Golden Age della vela, quasi un trentennio di scoperte, regate eccezionali e di barche inimitabili. Fu il tempo

Registrati



Accedi