Mangi (e bevi) bene e spendi poco al VELAFestival

cibo-bereAnche rifocillarsi, al TAG Heuer VELAFestival, si trasforma in esperienza unica: questo grazie alle location eccezionali dei due bar/punti di ristoro che potrete trovare alla grande festa della Vela. Il Bar Beach Village è sulla spiaggia – una delle pochissime di Santa Margherita – che domina il golfo di Portofino, l’altro si trova invece nella spettacolare tenda da 500 metri quadri dell’area Hospitality che – proprio come un’opera in stile expo – è “appesa” sopra la calata del porto. Da qui potrete godervi la vista del Tigullio stravaccati sui cuscinoni relax in tessuto marinaro ma non solo: qui potrete dare un’occhiata agli spettacolari video di vela non-stop.

Logo skipper x menuBUON CIBO A PREZZI BASSI
Di solito, alle fiere, ci si lamenta dei costi del cibo troppo elevati. Visto che il VELAFestival non è una fiera (non ci stancheremo mai di ripeterlo) ma una vera e propria festa, anche i prezzi dei prodotti offerti sono contenuti, a fronte di un’ottima qualità garantita dallo staff del ristorante/bar Skipper, uno dei locali più quotati di Santa Margherita. Brioches, focacce liguri (ottima quella con la cipolla, a un euro), panini e focaccine farciti (due euro), bevande varie, gelati e cocktail e una vera e propria “chicca”: il tiramisù al pistacchio (tre euro), ricetta segreta di Suni, la cuoca dello Skipper.

PAPERBAG1_1024x1024LA LUNCH BAG PER LA VELA CUP
Partecipate alla VELA Cup? Potrete ordinare la “Lunch Bag” (panino, acqua e frutta) a soli 5 euro, risparmiandovi la fatica di prepararvi i panini da soli. Va prenotata entro venerdì 7 sera al desk della VELA Cup.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Millevele

Affonda una barca sotto il temporale durante la Millevele

Lazy, una barca di 8,55 metri, è affondata sotto la pioggia durante la storica veleggiata che si svolge ogni anno nel Mar Ligure, la Millevele. Stamattina, sabato 24 settembre, la pioggia ha travolto la città di Genova e i dintorni. Seguendo

TECNICA Come e dove montare un secondo strallo a bordo

Se con un genoa parzialmente avvolto, con pochi metri quadri di tela esposti, si può sostenere un’andatura portante con 50 nodi di vento, con la stessa vela ridotta non è ipotizzabile bolinare, sia pur con angoli larghi. Occorre dunque armare

Torna su