developed and seo specialist Franco Danese

I record di Lending Club 2: il lupo "cambia pelo" ma non il vizio

VIDEO Phaedo 3, il missile dei Caraibi
22 aprile 2015
Vele d'epoca + Caraibi: è sempre il più grande spettacolo. Ad Antigua vince Whitehawk
22 aprile 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Immagine 8
Il record è ancora in fase di ratifica, ma pare che il maxi trimarano di 105 piedi Lending Club 2 di Renaud Laplanche e Ryan Breymaier (con a bordo altre sei persone di equipaggio abbia stabilito il nuovo record sulla rotta di 635 miglia da Castle Hill Lighthouse (Newport, Rhode Island) a Kitchen Shoal Beacon (Bermuda)
. Il tempo impiegato dalla superbarca è stato di 23 ore, 9 minuti e 52 secondi, a una velocità media di 27 nodi. Il record precedente era di molto superiore, 38 ore, stabilito da Steve Fossett a bordo di Playstation nel lontano gennaio del 2000.

L'equipaggio di Lending Club 2

L’equipaggio di Lending Club 2

IL RECORD DELLA MANICA
Solo qualche giorno fa, l’1 aprile, Lending Club 2 aveva conquistato un altro record, quello sulla rotta Cowes (Regno Unito) – Dinard (Francia), impiegando 5 ore, 14 minuti e 47 secondi per percorrere le 138 miglia previste, a una velocità media di 26,28 nodi. Questa volta qui la vittoria era stata un po’ più tirata: solo 9 minuti di meno rispetto al tempo di Maiden II della coppia Thompson/Darvelid, che risale al 2002.

Prima di diventare Lending Club 2, il maxi trimarano era conosciuto come Groupama 3 e Banque Populaire VII, e ha ospitato skipper mitici come Franck Cammas, Loick Peyron e Armel Le Cleac'h

Prima di diventare Lending Club 2, il maxi trimarano era conosciuto come Groupama 3 e Banque Populaire VII, e ha ospitato skipper mitici come Franck Cammas, Loick Peyron e Armel Le Cleac’h

UNA BARCA NATA PER BATTERE QUALSIASI RECORD
Il trimarano altro non è che l’ex Groupama 3 / Banque Populaire VII, appartenuto a mostri sacri come Franck Cammas, Loick Peyron e Armel Le Cleac’h. Una barca varata nel 2006 su progetto di VPLP e frantumatrice di record (su tutti, l’attuale giro del mondo più veloce in equipaggio, Cadice-San Salvador, Marsiglia-Cartagine, Miami-York). Nel 2014, Peyron ha vinto la Route du Rhum stabilendo il nuovo record di percorrenza. Insomma, è un vero bolide da avere tra le mani. Ma devono essere le mani giuste, come quelle di Ryan Breymaier, quattro volte campione del mondo 505.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi