Pilot Saloon 48, un blue water per navigare dove vuoi

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

WAUQUIEZ PS48 - Profil - Profile
Il cantiere francese Wauquiez festeggia i 50 anni di attività e presenta il nuovo Pilot Saloon 48
. Un blue water che non viene meno al concetto di “Pilot Saloon” lanciato da Henri Wauquiez 20 anni fa e che ancora oggi attira chi è in cerca di una barca divertente, marina e versatile, adatta alle navigazioni long range ma in grado di esperimersi bene anche in regata.

Immagine 3SCAFO
Lo scafo, disegnato dallo studio Berret-Racoupeau, è stato studiato per resistere alle condizioni più dure, prevede quattro finestre laterali a murata (caratterizzate da una feritoia in teak, marchio di fabbrica della gamma Pilot), due a prua e due a poppa, per avere la maggiore luminosità possibile sottocoperta e, una volta aperte, anche una migliore ventilazione. La chiglia a bulbo è di 2,10 metri (volendo si possono scegliere le configurazioni con chiglia di 1,85 o 2,30 m) e l’albero è alto 19,60 m. Una ampia plancetta di poppa abbattibile, se da un lato si trasforma in una piattaforma ideale per il bagno, dall’altro garantisce l’accesso al garage del tender.

COPERTA
In coperta, la visibilità è garantita dalla forma dalle tuga e dal ponte pulito (con i boccaporti a filo). Tutte le manovre sono rinviate in pozzetto: questa è solo una delle caratteristiche che rendono il Pilot Saloon 48 conducibile facilmente in solitario. I winch sono più grandi del necessario e immediatamente accessibili dalla postazione del timoniere, la scotta randa è alla tedesca e anch’essa è rinviata dal timoniere e il fiocco può essere autovirante (opzionale).

Immagine 1INTERNI
Fedele alla filosofia “deck saloon”, il quadrato è rialzato e offre una vista panoramica e una maggiore illuminazione naturale. C’è la cucina a sinistra, più avanti a dritta il divano a “C” attorno al tavolo da pranzo e a sinistra altre sedute. Sono numerosi gli spazi di stivaggio. La cabina armatoriale è a poppa, ampia e dotata di bagno dedicato con doccia e wc. A prua invece sono collocate le cabine ospiti: quella prodiera ha un matrimoniale a “V”, quella laterale ha due cuccette a castello. Entrambe le cabine sono servite da un bagno dotato di doccia. www.yachtsynergy.it

Immagine 2SCHEDA TECNICA
Lunghezza ft 14,77 m
Lunghezza galleggiamento 12,75 m
Baglio max 4,61 m
Pescaggio 2,10 m (1,85/2,30 opzionali)
Sup. velica randa 52 mq
Sup. velica genoa 50 mq
Sup. velica gennaker 85 mq
Sup. velica spinnaker 160 mq

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Registrati



Accedi