Ho girato tutto il mondo e secondo me il posto più bello per navigare è…

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Schermata 2015-04-16 a 17.52.56San Francisco è il campo di regata più difficile e affascinante del mondo a causa delle correnti impetuose. La Bay Area ha tutto per stupire: una metropoli tra le più glamour degli USA, due “monumenti” come il Golden Gate Bridge e il Bay Bridge e Alcatraz a far bella mostra di sé. Foto scattata alle Rolex Big Boat Series 2014″. Parola di Mauro Melandri.

Se per mestiere giri il mondo per fotografare i circuiti delle più importanti regate, di luoghi belli dove navigare ne devi aver visti parecchi. Così abbiamo chiesto, con una punta di invidia, a Mauro Melandri e a sua moglie Janna, di raccontarci per immagini quali, per loro, sono quegli specchi d’acqua dove bisogna navigare almeno una volta nella vita. Non sono mancate le sorprese. Trovate il servizio sul numero in edicola del Giornale della Vela, intanto vi diamo un piccolo assaggio…

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

giornale della vela febbraio

Il Giornale della Vela di Febbraio è imperdibile. Scopri perché

Finalmente! Il numero del Giornale della Vela di febbraio (il numero 527, dal lontano 1975!) è in edicola e in digitale, scaricando la nostra app gratuita (qui se avete iOs, qui per Android) oppure sul reader da pc. ABBONATI SUBITO AL GIORNALE DELLA VELA! Sul Giornale

abbonamento cartaceo + digitale al giornale della vela

Il regalo di Natale giusto per chi ama la vela come te

Il regalo di Natale perfetto esiste ed è il nuovo abbonamento Cartaceo + Digitale al Giornale della Vela. Sono già tantissimi coloro che ne hanno approfittato per regalarlo a chi condivide la stessa passione. Quella per il mare, per la

Torna su