developed and seo specialist Franco Danese

Mini 650, record al GP d'Italia: al via in 31

VELAFestival, un mese al via. Cosa troverete a Santa Margherita
9 aprile 2015
Arriva anche Benbow: un progetto di Dick Carter costruito in alluminio da Royal Huisman
10 aprile 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

GPItaliaMini650
Record assoluto di iscritti alla nona edizione del Gran Premio d’Italia Mini 6.50 – Coppa Alberti. Sono ben trentuno le imbarcazioni iscritte
– provenienti da Croazia, Estonia, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svizzera e Ungheria – suddivise nelle categorie Serie (15 partecipanti) e Proto (16 partecipanti). La febbre della “corse au large” ha contagiato tutti e il numero di velisti che ama mettersi in discussione su rotte sempre più lunghe è in crescita vertiginosa.

IL NUOVO PERCORSO
Per l’edizione 2015 del Gran Premio d’Italia il Comitato di Regata ha disegnato un percorso molto tecnico di 509 miglia che porterà i partecipanti ad affrontare le condizioni più varie. Dopo la partenza da Genova la flotta si dirigerà verso l’Isola della Gallinara e farà quindi rotta sulle Bocche di Bonifacio in Corsica e poi su Giannutri per fare quindi ritorno a Genova.

I NOMI “CALDI”
Saranno in regata i migliori velisti della classe: il livello tecnico è davvero alto in quanto molti equipaggi partecipanti saranno al via della Mini Transat 2015 che partirà da Douarnenez il prossimo 19 settembre. Tra i Proto, Michele Zambelli, recente vincitore della Fezzano-Talamone e dell’Arcipelago Mini 6.50, regaterà a bordo di Illumia. A dargli filo da torcere Alberto Bona (vincitore dell’edizione 2014 del GP Mini 6.50) che correrà su Onlinesim con un compagno d’eccezione: Pietro D’Alì. L’equipaggio è portacolori dello Yacht Club Italiano. Occhi puntati anche sull’estone Jaanus Tamme con Ropeye, su Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi a bordo di Pegaso e sugli equipaggi francesi Arthur-Leopold Léger/Pierre Marie Bazin su Voile des Anges e Mathieu Guillaume/Julien Hereu a bordo di Bahia Express. Tra i Serie l’equipaggio italiano Beccaria/Sanfelice con Alla Grande (primi nella loro categoria alla Fezzano-Talamone e all’Arcipelago 650) dovrà vedersela con Nacho Postigo e Pablo Santurde su Vamos Vamos e Andrea Iacopini e Luca Riccobon su Tortuga.

L’andamento della regata potrà essere seguito su www.yci.it e http://gpimini650.classemini.it.

1 Comment

  1. fairy garden ha detto:

    Hi my friend! I want to say that this post is amazing, great written and come with approximately all vital infos. I would like to peer extra posts like this .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi