developed and seo specialist Franco Danese

GALLERY Il Mylius 76' "battezza" la nuova sede del cantiere emiliano

Coppa America, Luna Rossa si ritira (ma non è detta l'ultima parola)
2 aprile 2015
Hanse 675, segno di una nuova era
3 aprile 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

CC2D7157
Il nuovo Mylius 76 è stato il testimonial dell’inaugurazione della nuova sede produttiva Mylius Yachts, a Maiano di Podenzano (Piacenza)
: su una superficie di oltre 13.000 mq con quattro capannoni dedicati alla produzione delle imbarcazioni dai 50′ ai 76′, due capannoni dedicati alla falegnameria, all’officina meccanica e ai magazzini componenti e materie prime, due palazzine uffici (direzione, ufficio tecnico/progettazione, ufficio acquisti, ufficio commerciale, ufficio marketing & comunicazione, sala riunioni) e un eliporto privato dedicato ai clienti (lo stabilimento, tra l’altro, era in precedenza dedicato alla produzione di elicotteri).

IL NUOVO MYLIUS 76
L’inaugurazione della nuova sede coincide con un importante momento del percorso di crescita Mylius Yachts: il lancio del Mylius 76′, nelle versione flush deck e deck saloon. A breve, peraltro, partirà la realizzazione di un nuovo Mylius 65 piedi. Al TAG Heuer VELAFestival potrete invece ammirare il 60′ piedi del cantiere piacentino

GUARDA LE FOTO DELL’INAUGURAZIONE

UNA STORIA ITALIANA
Il cantiere Mylius nasce nel 2003 da un sogno di tre amici (Mario Sassi, Alberto Simeone e Mauro Montefusco), professionisti nel campo della progettazione navale, della produzione e della consulenza aziendale, accomunati sin da bambini dalla grande passione per la vela che li ha portati a regatare con ogni tipo di imbarcazione. Nel 2004 viene varato il primo Mylius 11E25, barca dotata di tante importanti innovazioni e soluzioni inedite, poi imitate da molti cantieri. Nel 2007 è stata la volta del Mylius 14E55, vincitore tra l’altro di due campionati italiani ORC Int’l, grazie anche al supporto di Paolo Scutellaro (ex Team Manager del Team di Coppa America Mascalzone Latino) nello sviluppo di soluzioni che caraterizzeranno poi l’attuale gamma Mylius Yachts. Nel 2011 vede la luce il Mylius 19E95, vincitore del Nautical Design Award.

Da fine 2011 la Mylius S.R.L. è partecipata al 51% dal Gruppo Twinpack, leader mondiale nel settore del packaging con sede a Podenzano (PC). Con l’ingresso del nuovo socio vengono attuate importanti sinergie tra due realtà produttive, diverse e complementari. L’esperienza del cantiere navale e l’eccellenza del design si possono così combinare con una solida base industriale, capace di rispondere a tutte le sfide di tipo tecnologico o produttivo.

Dal 2012 sono stati progettati cinque nuovi modelli (50, 55, 60, 65 e 76 piedi), con Mylius 60′ e Mylius 50′ candidate a “European Yacht of the Year”, che compongono oggi la più moderna e completa gamma di barche a vela “fast cruiser-racer” in carbonio sul mercato. www.mylius.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi