developed and seo specialist Franco Danese

SK2, una deriva con la chiglia basculante per "correre"

VELISTA DELL'ANNO, si riparte con le votazioni! Tra i 25 rimasti, chi è il tuo preferito?
30 marzo 2015
"Coppa America, mi hai rotto". La delusione di un ex-appassionato
31 marzo 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

SK2Una deriva inglese nata per far divertire. Una dichiarazione d’intenti, quella dell’SK2, resa evidente da alcune caratteristiche votate alla velocità: come la chiglia basculante e il bompresso per l’asimmetrico.

GUARDA L’SK2 IN AZIONE

PENSATA PER CORRERE
La tecnologia della chiglia basculante, regolabile a mano, permette all’imbarcazione di avere un significativo momento raddrizzante e quindi un piano velico potente che permette di raggiungere elevate velocità sull’acqua. Pensata per far navigare un equipaggio di due o tre persone in regata, è però adatta anche a delle uscite giornaliere, meno impegnative, con famiglia e amici.

FACILITA’ DI TRAINO E VARO
Inoltre, con un peso di soli 210kg (comprensivi di scafo e chiglia) è sia trainabile da qualsiasi automobile, sia facilmente messa in acqua con il carrello. Il pozzetto è pulito e reso ancora più vivibile dalla presenza del gnav al posto del vang. Il prezzo, IVA inclusa, non è dei più abbordabili: 22.800 sterline. Ma va detto che la chiglia basculante per una deriva è certamente una soluzione all’avanguardia. Dati: Lung. 5,60; larg. 1,7 m; peso 210 kg, sup. vel. 19,25 mq. www.sk2sailing.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi