FOTOGALLERY Spindrift 2, un super-albero per il giro del mondo

imageSpindrift 2, il trimarano più grande del mondo di Dona Bertarelli e Yann Guichard, proverà a… battere sé stesso. Il prossimo inverno si lancerà alla ricerca del nuovo record del Jules Verne Trophy, ovvero la circumnavigazione del globo nel minor tempo possibile. Un record che appartiene proprio al maxi trimarano, quando però si chiamava ancora Banque Populaire V ed era capitanato da Loïck Peyron, che impiegò 45 giorni, 13 ore, 42 minuti e 53 secondi nel 2012. Un tempo che per essere battuto necessità di aggiornamenti tecnologici degni di James Bond.

UN CAPOLAVORO DI TECNOLOGIA
Per questo già dal giugno del 2014 nel cantiere CDK Technologies di Port-la-Forêt si è lavorato sodo per la realizzazione del nuovo albero in carbonio di Spindrift 2, alto ben 42 metri. Il mega-gioiello, un capolavoro di tecnologia e interamente fatto a mano, sarà consegnato a maggio dopo quasi un anno di lavoro. Addirittura, la sua progettazione e l’ingegnerizzazione (a cura di Antoine Carraz, Yannis Troalen e Edouard Touchard in collaborazione con Gsea Design) sono partiti nel 2013, poco dopo che il team aveva acquisito il maxi. Tutto si basa sulla massima riduzione del peso: l’albero sarà del 25% più leggero del precedente, con un risparmio complessivo di circa mezza tonnellata. “Fin dal 2013, il vecchio albero è stato dotato di sensori che tenessero sotto controllo i carichi, in modo da individuare le zone che potessero essere soggette a riduzioni di peso”, ha detto Carraz.

GIÀ SOLO IL PROFILO STUPISCE
Guardate intanto le foto del profilo di un albero che si annuncia unico al mondo
. Adesso andranno applicati i rinforzi, i punti di attacco delle vele e quant’altro. La barca nella sua nuova configurazione (vele North Sails, coperta modificata per una maggiore aerodinamicità) sarà varata a maggio, a metà agosto parteciperà al Fastnet per poi, dall’autunno, iniziare il warm-up per il Jules Verne Trophy.

LE FOTO DEL MEGA ALBERO DI SPINDRIFT 2


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Rolex World Sailor of the Year: votiamo Tita-Banti!

Non potevano che esserci anche Ruggero Tita e Caterina Banti nella lista dei candidati al Rolex World Sailor of the Year, il premio assegnato da World Sailing, la Federvela Mondiale. I vincitori dell’oro alle Olimpiadi di Tokyo nella classe Nacra

invernaggio barca

Invernaggio barca, cosa devi fare se la tiri in secca

Finisce la stagione, è il momento dell’invernaggio se non utilizzate la vostra barca nei mesi più freddi. Sono molte sono le operazioni da svolgere per mettere a riposo la nostra barca e proteggere al meglio gli interni, le batterie, i

jeanneau open days

Jeanneau Open Days, vieni a scoprire tutta la gamma Sun Odyssey!

Arrivano gli Open Days di Jeanneau sabato 8 e domenica 9 ottobre all’interno del Marina di Nettuno (Roma).  8-9 ottobre, perché partecipare ai Jeanneau Open Days Un weekend, finalmente lontani dal “caos” dei Saloni nautici (che quest’anno sono stati letteralmente

Torna su