Lo spettacolo degli Swan in scena ai Caraibi

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Schermata 2015-03-04 a 15.21.19Parte oggi a Virgin Gorda (Isole Vergini Britanniche) la seconda edizione della Rolex Swan Cup Caribbean, ospitata dallo Yacht Club Costa Smeralda presso la nuova Clubhouse caraibica. Sulla linea di partenza 21 gioielli sfornati dal cantiere finlandese Nautor’s Swan.

Rolex Swan Cup Caribbean 2013I PROTAGONISTI
Quattro giorni di regate sono previsti per le due categorie di imbarcazioni in gara: la Classe A (per scafi superiori a 18.29 metri) e Classe B (scafi inferiori a 18,28 metri). Tra le barche più grandi occhi puntati sullo Swan 691 Stark Raving Mad di James C. Madden (USA), vincitore dell’edizione 2013. Altri candidati alla vittoria gli Swan 90 Freya e Odin e lo Swan 90S Solleone di Leonardo Ferragamo.

Rolex Swan Cup Caribbean 2013In Classe B, gli Swan 53 Music e Naia’a e il 56 White Rhino sono alla loro seconda partecipazione e sfrutteranno l’esperienza a loro vantaggio, ma potrebbe fare bene anche il più piccolo dei partecipanti, lo Swan 42 Kora 6 dell’italiano Paolo Scerni. Un altro equipaggio italiano è quello di Jeroboam Ca’ Nova il 14 metri di Vittorio Codecasa. (foto di Carlo Borlenghi / Rolex)

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Torna su