Clever Sea, il consulente personalizzato per ogni armatore

CLEVER_SEA
Clever Sea, una nuova realtà che si dedica a seguire e consigliare gli armatori sarà protagonista al TAG Heuer VELAFestival (Santa Margherita Ligure, 7-10 maggio).

Schermata 2015-04-16 a 12.38.29

Una nuova realtà di servizi per il mondo della nautica è stata è presentata in questi giorni : la Clever Sea.

Questa agenzia di consulenza globale dedicata alla nautica da diporto offre consulenze e proposte innovative, sia alla clientela privata che ai cantieri costruttori.

Forte di una esperienza venticinquennale maturata a livello internazionale nell’ambito di varie attività della nautica , è in grado di consigliare, far scegliere e seguire sia l’esperto che il futuro armatore in questa meravigliosa passione che è vivere il mare.

Clever Sea ha già stretto partnership con varie realtà strategiche nei vari settori, per ottenere il massimo risultato possibile oggi sul mercato internazionale. Uno di queste è www.antlos.com, una nuova piattaforma che promuove vacanze in barca, mettendo in contatto direttamente Skippers esperti provvisti di un’imbarcazione con viaggiatori amanti del mare. Idea ispirata alla filosofia della sharing economy, come un Airbnb delle vacanze in barca, è la soluzione ideale per gli armatori privati che vogliano svolgere l’attività di noleggio occasionale usufruendo del Decreto Legge 49 bis del Codice della Navigazione.

Clever Sea è presente al VelaFestival con un suo corner per proporre i servizi offerti ed incontrare tutti gli amici armatori vecchi e nuovi.

Buona navigazione a tutti con www.cleversea.it

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su