Mad Max Charter cerca e forma skipper… per i Caraibi!

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

caraibi
Superare le colonne d’Ercole è il sogno, da sempre, di ogni velista. Parte da qui la nuova proposta ideata da Mad Max Charter
. La società toscana, infatti, sta cercando skipper da formare ed assumere non solo per la prossima stagione estiva in Mediterraneo, ma anche per la traversata Atlantica e la stagione ai Caraibi. Il prossimo corso si svolgerà dal 9 al 28 Aprile 2015: si navigherà tra Livorno e la Corsica, imparando non solo come portare al meglio un catamarano, ma anche come gestire il proprio equipaggio e come intervenire a fronte di qualunque problema tecnico si possa verificare.

COME, DOVE, QUANDO SI SALPA PER I CARAIBI
Mad Max organizzerà una flottiglia di catamarani che attraverseranno l’Oceano e navigheranno tutto l’inverno ai Caraibi. Una navigazione che si svilupperà in diverse tappe. Si salpa dall’Italia alla metà di ottobre per attraversare le oltre 1000 miglia di Mediterraneo e le 700 per raggiungere le Canarie, con tappe ad Almeria (Spagna) e Gibilterra. Poi, intorno al 20 novembre, il grande salto attraverso l’Atlantico, fino a raggiungere i Caraibi. La proposta di Mad Max Charter prevede, per chi supera il corso, l’ingaggio come skipper su uno dei catamarani della flotta; ma non finisce qui: chi non lo supererà, avrà comunque la possibilità di trascorrere, completamente gratis, un periodo a bordo come aiuto skipper durante le traversate o le crociere caraibiche, che si svolgeranno da dicembre fino ad aprile 2016.

Contatti:
www.madmaxcharter.it
info@madmaxcharter.it

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Mad Max Charter cerca e forma skipper… per i Caraibi!”

  1. Skipper dal 1980. Possessore di tre barche a vela. Regatante e charterista da 20 anni. Conoscenza del Mediterraneo e Croazia. Navigazione oceanica su monoscafi e catamarani! Interessato a trasferimenti e charter. 3 lingue, ottimo cuoco, istruttore di Wind Surf e Diving con bombole! Accetto proposte di lavoro in qualsiasi periodo! Età 70 anni e in perfetta salute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Pulisce il winch, esplode la barca. Cosa è successo?

Lo scorso 26 novembre lo skipper francese Quentin Mocudet mentre stava facendo alcuni lavori di manutenzione al suo Mini 6.50 “Kiralamure”, ha fatto scoppiare un incendio che ha fatto esplodere la barca. Sembra che stesse utilizzando la famosa “Benzina F”.

Torna su