Paulena: un Sangermani nato nel 1964 per fare la Transpac

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

_JRT9830Progettato nel 1964 da Cesare Sangermani e costruit0 nell’omonimo cantiere ligure, questo Yawl Marconi fu ideata per partecipare alla famosa Regata Transpac, da San Francisco a Honolulu. Varata nel 1966, Paulena è senz’altro una imbarcazione che non passa inosservata. Dopo un periodo trascorso in Adriatico e rinominata “Caligo”, nel 2010 è stata acquistata dalla famiglia francese De Ganay, che, nello spirito della tradizione marinara, l’ha ribattezzata con il nome originale Paulena. In questi anni la famiglia proprietaria ha effettuato importanti interventi estetici e funzionali che hanno, ancor di più, riportato Paulena allo splendore del giorno del varo, per arrivare in splendida forma al 2016, quando lo scafo compirà 50 anni. Paulena viene impiegata per un uso famigliare ma può essere noleggiata per crociere e regate.

GLI INTERNI DI PAULENA
Gli interni sono costituiti da una capiente e luminosa dinette con un tavolo da pranzo adatto ad ospitare comodamente sino a dieci ospiti. A poppavia si sviluppa il così detto quartiere armatoriale costituito da una grande cabina a tutta larghezza con due ampi letti singoli, locale doccia e lavello, un locale toilette con lavello e doccia e un’ampia cabina singola. Verso prua troviamo due cuccette ospiti entrambe con letti a castello servite da un ampio bagno con lavello, doccia e toilette.I locali equipaggio e la cucina si trovano a pruavia in locali separati ed indipendenti.

Paulena_sangermani3

CARATTERISTICHE TECNICHE
Tipo: Yawl Marconi
Progettista: Cesare Sangermani
Cantiere: Sangermani
Anno del varo 1966
Refitting: 1990 – 2004 – 2012 – 2015

Lunghezza 22,86 m
Larghezza 5,35 m
Dislocamento: 49 t
Equipaggi0: 2/3
Cabine: 4
Servizi: 3
Cuccette: 7+1

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Paulena: un Sangermani nato nel 1964 per fare la Transpac”

  1. Ciao sono aldo..il Paulena è una splendida barca..ho avuto l’onore di far parte dell ‘equipaggio per una traversata da Cannes a Genova e ho partecipato alle regate Panerai a Cannes nel 2014..splendida gente grandissimi amici.. grande Paulena..spero di partecipare alla Transpac e festeggiarr l’anniversario.. buon vento sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Torna su

Registrati



Accedi