developed and seo specialist Franco Danese

Due giri del mondo sono meglio di uno solo: la nuova sfida di Lele Panzeri

TAG Heuer VELAFestival 2015: siete pronti?
2 gennaio 2015
Una location unica in un porto vero
2 gennaio 2015

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

leleDue giri del mondo contemporaneamente. Contemporaneamente? Nel senso che si parte per una tappa via mare (verso ovest) che non supera i sei mesi, finita la quale si torna a casa, si cambiano le valigie e si parte per una tappa via terra (verso est). E così via fino alla fine dei due giri. In inverno in barca, in estate in motor-home”. Questo è un pezzo estratto dal nuovo blog (lelearoundtheworld.com) di Lele Panzeri nel quale il noto pubblicitario e velista milanese racconta la sua ultima “seria trovata” (lo avevamo già seguito nel corso del suo libro/impresa “Il fantastico viaggio di Ubu, storia di un suicidio finito male, cioè bene”).

10593198_10204445596011033_6976467048214236411_n

Il progetto è questo: partire ad agosto 2015 da Cala Galera (GR) a bordo del Grand Soleil 46 del 1987 “Carletto Primo” (Carlo, 8 anni, è stato il primo a donare un euro per la realizzazione del progetto) e viaggiare per sei mesi verso ovest raggiungendo Cuba.

carletto-secondo

Rientrare in Italia e ripartire verso est a bordo di un Nissan quattro ruote motrici con cellula abitativa (“Carletto Secondo”) con il quale percorrere via terra la tappa dall’Italia a Vladivostok che durerà altri sei mesi, per raggiungere la barca a Cuba e partire poi per il secondo tratto via mare (da Cuba alla Polinesia Francese), e così via (come mostrato nelle mappe qui sotto). Durata stimata dei due viaggi? Cinque anni. Ambizioso ma possibile.

CERCASI COMPAGNI DI VIAGGIO
Chiunque potrà salire a bordo e partecipare alle tappe del viaggio (sulla barca sono disponibili quattro posti letto, mentre sul motor-home i posti sono due) o contribuire al progetto con una donazione (trovate nel blog tutte le informazioni a riguardo). Lele Panzeri sarà inoltre con noi al TAG Heuer VELAFestvial di Santa Margherita e ci presenterà il suo progetto giovedì 7 maggio.

CALENDARIO PRIMA TRATTA
Agosto 2015 dall’Italia alle Canarie. Dicembre 2015 dalle Canarie ai Caraibi. Gennaio 2016 placida navigazione a risalire i Caraibi fino a Antigua. Febbraio 2016 da Antigua a Cuba. Chiunque contribuirà al progetto avrà il proprio nome scritto sulla fiancata della barca e del motor-home.

1 Comment

  1. .g.e.o. ha detto:

    Ma che boiata.
    Va beh, evidentemente abbiamo a che fare con un tizio alla ricerca un modo nuovo per divertirsi e che evidentemente può permetterselo. Tanti auguri, buona passeggiata, ma non capisco proprio dove sia l’eccezionalità o l’interesse dell’impresa, se non nel dimostrare che c’è chi può passare 5 anni della sua vita giocando.
    Assolutamente senza costrutto.
    Basta, ci ho già perso abbastanza tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi