I bolidi di RS Sailing pronti a conquistare ancora il pubblico italiano

Schermata 2015-02-13 a 12.58.18

Sono tra le derive sportive di maggior successo degli ultimi anni. Stiamo parlando della gamma RS Sailing, che sarà presente ancora una volta al TAG Heuer VELAFestival (Santa Margherita Ligure, dal 7 al 10 maggio). Una gamma lanciata negli anni ’90 da due ragazzi inglesi con la passione per la vela e l’ambizione di utilizzare i più recenti sviluppi di design e tecnologia per produrre barche.

Il resto , come si suol dire , è storia. Dopo il successo immediato nel Regno Unito la gamma si è progressivamente ampliata, conoscendo una crescita rapidissima e ha vinto diversi premi di design di tutto il mondo .

RS Sailing ha la sua base vicino alla costa meridionale del Regno Unito, vicino a quella Mecca della vela che è Southampton.

Gli stessi due ragazzi che hanno iniziato l’avventura sono ancora coinvolti e molti membri del nostro team sono stati con RS fin da giovani. A oggi oltre il 50% delle barche RS sono vendute al di fuori del del Regno Unito e hanno conosciuto una diffusione notevole anche in Italia, dove sono distribuiti dalla BoatTech.

IL SUCCESSO DELL’RS FEVA
Classe riconosciuta e internazionale ISAF, Dinghy of the Year negli USA, Coup de Coeurs in Francia, barca doppia più venduta al mondo degli ultimi anni, classe junior RYA inglese, classe riconosciuta FIV inserita nel progetto Under 16… Una lista di riconoscimenti senza fine dappertutto. Con più di 5000 barche vendute, RS Feva è a livello mondiale il nuovo punto di riferimento nelle classi giovanili. Lungo 3,64 metri e largo 1,42, è disponibile con una randa XL di 6,5 metri quadri, oppure una da 5,5 terzarolabile.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su