developed and seo specialist Franco Danese

Rapido 60, il nuovo concetto di trimarano

VIDEO Sono tantissime 119 miglia (se le fai in kitesurf)
18 novembre 2014
In diretta dal METS tutti i vincitori del DAME
19 novembre 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

imageSicuro. Marino. Spazioso. Stabile. Veloce e solido. Il Rapido 60 è un trimarano da crociera performante concepito da Paul Koch e Richard Eyre, due esperti velisti, e “tradotto” in progetto dallo studio Morrelli & Melvin: una barca che ben si adatta alle lunghe navigazioni, caratterizzata da un design elegante e all’avanguardia.

imageSCAFI
Gli scafi sono realizzati in ibrido di Kevlar ed E-Glass, mentre i rivestimenti interni sono in fibra di carbonio. Il telaio che lega gli scafi invece è in fibra di carbonio prepreg ed epossidica. Alberto e boma, di serie sono in carbonio a dimostrare l’anima corsaiola del Rapido 60.

LEGGERISSIMO
Lungo 18,1 metri (17,7 al galleggiamento) è largo ben 11,7. La chiglia sollevabile fa sì che il pescaggio possa variare da 3,55 m a 0,75, consentendo l’ingresso del trimarano anche nelle acque meno profonde. Si tratta di un multiscafo ultraleggero: il dislocamento minimo è di 7.700 kg, un’inezia per una barca di 18 metri!

imageINTERNI
Il design team ha giocato molto sull’altezza degli interni: mediamente siamo a 2,1-2,2 metri nell’area principale dello scafo centrale. Un quadrato centrale ospita due divani a L e la cucina accessoriata, a poppa trova spazio una cabina con bagno dedicato che fa da “specchio” alla doppia di prua, anch’essa collocato vicino a un bagno con doccia

SCHEDA TECNICA
Lunghezza fuori tutto 18,1 m
Lunghezza al galleggiamento 17,7 m
Baglio max 11,7 m
Altezza bordo libero 2,6 m
Pescaggio 0,75/3,55 m
Dislocamento leggero 7.700 kg
Sup. randa 118 mq
Sup. fiocco autovirante 70,4 mq
Sup. spinnaker 190 mq

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi