Adesso puoi regolare il punto di mura sul frullone!

selden
La Seldén ha lanciato l’Adjustable Tack Swivel (nel cerchietto in rosso a sinistra, sopra), un sistema che permette di poter regolare in altezza il punto di mura della vela montata sul frullone, per adattarla alle diverse condizioni.

L’ATS funziona in modo semplice: è composto da un’unità che scorre sul cavo del frullone della serie GX (a proposito, realizzato in materiale ultraresistente alla torsione) dotata di due punti di attacco: uno per la mura della vela, l’altro per la scotta che, rinviata su un bozzello di prua, servirà come “caricabasso” e “ammantiglio”.

DSC_8980_8977Potrete anche dotarvi del Double Fairlead (foto a lato), un passascotte doppio da montare su un candeliere che permette di far scorrere le scotte del frullone in un circuito continuo, eliminando il rischio di grovigli. www.seldenmast.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

sostenibilità

L’abuso della parola sostenibilità nel mondo della nautica

Siamo usciti dai saloni nautici di Cannes e Genova ubriachi di sostenibilità. Sembra, quest’anno, la parola magica da inserire nella comunicazione di ogni cantiere. Va bene, è il tema del momento complice la situazione mondiale. Ma andiamoci piano a sbandierare

Torna su