Slalom Kitesurf, Mario Calbucci è il nuovo campione italiano

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Prove con il kite_1E’ bastata una sola ma intensa giornata di gare (corsa nelle acque antistanti a Marina di Ragusa) a Mario Calbucci per portarsi a casa il titolo di Campione Nazionale di Slalom Kitesurf: al secondo posto si è piazzato Gianluca Merla, davanti a Mattia Galeazzi.

Prove con il kite_1IL GRANDE ASSENTE? EOLO
Il Campionato, organizzato dal Circolo Velico Scirocco, è stato caratterizzato dal vento leggero. Troppo leggero per consentire agli “aquiloni” di sfidarsi in acqua in due giornate su tre. Solo nella prima giornata di venerdì è stato possibile portare a termine 4 prove, con condizioni da scirocco-levante con raffiche di 15 nodi.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

VIDEO Il kitewing e il… lago di ossidiana

Il kitewing sailing è l’ultima frontiera della vela. Una sorta di deltaplano ultraleggero che, impugnato, vi farà da aquilone e vi permetterà di veleggiare a velocità da urlo… sul ghiaccio. Basta avere un buon paio di pattini. Guardate qui: lago

Registrati



Accedi