Brava Marta, terzo posto in Florida!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

aht-ISAF-Youth-Marta-Maggetti--RSX-F-Marta Maggetti  conquista la medaglia di bronzo ai mondiali di vela  windsurfing RS:X Youth a Clearwater in Florida (USA). L’atleta cagliaritana del WindsurfingClubCagliari ieri nelle acque di Clearwater beach, nella decisiva regata della Medal Race, è arrivata ottava ma grazie ai buoni risultati delle quattro giornate di gara è riuscita, ancora una volta, a salire sul podio mondiale. “Grande soddisfazione e un po’ di rammarico per l’ultima prova” dice Maggetti dopo la gara visto che puntava a difendere il titolo mondiale conquistato nel 2013 a Civitavecchia –  dove l’Italia aveva dominato anche in campo maschile con Mattia Camboni che sabato ha conquistato l’argento – ma il risultato è comunque positivo”.

ORA E’ TEMPO DI “CRESCERE”
La nuova campionessa mondiale è l’inglese Emma Wilson che si è aggiudicata la Medal Race, seguita dalla francese Berenice Mege poi Marta Maggetti. Quello americano è l’ultimo mondiale Youth per Marta che ora fa il salto tra le “grandi” – già sperimentato con un buon risultato a settembre ai mondiali di Santander – con l’obiettivo della partecipazione alle  Olimpiadi.

IL BRONZO CON IL RAFFREDDORE
Ai mondiali Marta pur in buone condizioni ha sofferto una indisposizione fisica nella prima giornata e poi ha dovuto combattere con il raffreddore. Ma è riuscita a farsi valere e salire ancora sul podio. Portando in alto i colori del WindsurfingClubCagliari che anche in questi mondiali ha fatto sventolare la bandiera italiana e sarda. Grazie ai buoni risultati di Elena Vacca (11 esima) di Michele Cittadini (quinto) e del campione del mondo in classe Tecno 293 Carlo Ciabatti (20 esimo). Senza dimenticare le origini sarde di Mattia Camboni. Insomma Marta e compagni hanno difeso bene i colori italiani  e della Sardegna. Gran merito anche del lavoro dei coach Chicco Belli e Mauro Covre.

marta-maggettiCHI E’ MARTA
La carriera di Marta Maggetti (nata il 10 gennaio del 1996) è un filotto continuo di successi internazionali. Nel 2010 vince titolo mondiale ed europeo Under 15 nel Techno 293. Le cose non cambiano da Under 17 nel 2012: vince sia il mondiale in Olanda che l’Europeo in Spagna. Nel 2013, oltre all’argento al Mondiale Under 19 e l’oro a Civitavecchia, ha vinto il CICO e tutte le più importanti regate nazionali giovanili RS:X.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

FOTO Tutti i segreti di Luna Rossa appena varata

Bella, proprio bella la nuova Luna Rossa. Un oggetto spettacolare. Ma la bellezza, negli AC75, non è tutto. Se sarà veloce lo sapremo tra un bel po’ di tempo, a Barcellona dal 22 al 25 agosto. Solo allora le sei

Registrati



Accedi