developed and seo specialist Franco Danese

Carlo Calenda, il signor “salva-nautica”

Un diario di bordo speciale: l’emozione del mare non ha età
17 ottobre 2014
FOTO Comanche, finalmente naviga il 100 piedi nato per vincere tutto!
17 ottobre 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

calendaSi chiama Carlo Calenda, è viceministro dello sviluppo economico, si  propone come salvatore della nautica italiana, a patto che ci sia un  progetto valido “fatto per l’industria”. Altrimenti, ha precisato nel  corso di un convegno tenuto al Salone di Genova, i 5 miloni di euro  che il governo mette sul piatto nel 2015 per il rilancio del settore  non verranno erogati.

E’ sembrato di capire che sarà lui a decidere se  erogare questi “pochi e miseri” denari, forte della sua esperienza precedente di manager in Ferrari e Sky. Carlo Calenda, 41 anni,  divenne famoso a 10 anni come piccolo attore nello sceneggiato  televisivo Cuore, tratto dall’omonimo romanzo di Edmondo De Amicis e  diretto dal nonno Luigi Comencini. Sua mamma è la regista e scrittrice  Cristina Comencini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi