Next 33, il piccolo bolide che parla italiano

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Next33Un piccolo (per dimensioni) bolide è l’ultimo progetto presentato in casa Next Marine e porta una firma tutta italiana. E’ Maurizio Cossutti, infatti, il papà del Next 33, che si propone come un puro racer sulla scia del suo fratello maggiore Next 37 , pronto al lancio nella prossima primavera. La barca, lunga 9,98 metri e larga 3,50, verrà proposta  in versione ottimizzata ORC o IRC a cui si affiancherà una versione più estrema OPEN per gli amanti delle regate senza rating.

Tra le particolarità, proporrà soluzioni di ballast facilmente rimovibili, per modificare in maniera veloce assetti e pesi, e la possibilità di armare Gennaker frazionati o in testa. Il prezzo di lancio è stato fissato a 88.900 euro + IVA con pack interessanti per vele e elettronica per gli armatori 2015.

I NUMERI DEL NEXT 33
LFT m 9.98
Larg. m 3.50
Pesc. m 1.85
Disl. kg 3600-3800
Ballast rimovibile dall’esterno kg 200
Ballast interno g 300
Sup. randa mq 33.5
Sup. fiocco mq 28
Sup. gennaker mq 105
Sup. spinnaker mq 81

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Cape 31

Cape 31, il monotipo superveloce di Mills (9m) arriva in Italia

Sbarca in Italia un monotipo che all’estero, soprattutto in Inghilterra, sta riscuotendo un ottimo successo. Stiamo parlando del Cape 31 (9,55 x 3,05 m), disegnato da Mark Mills. Uno scafo veloce, divertente, marino, trasportabile via terra e di semplice gestione:

Torna su