Sailing Conductors, due “musicomarinai” a zonzo per i sette mari

sailing-conductorsBen Bart (28 anni) e Smutje Hannes Hafenklang (26) sono due bizzarri “musicomarinai” tedeschi che si sono lanciati in un’avventura molto particolare: hanno restaurato una vecchio sloop del 1976 di 9,90 metri (progettato dall’australiano William Garden), il Marianne (nella foto in basso), a bordo del quale sono partiti da Sydney alla volta di Berlino.

sailing-conductorsDUE ANNI DI NAVIGAZIONE…
Una traversata lunga 2 anni: dopo essere salpati dalle coste australiane in direzione ovest, i due hanno percorso Indiano, Pacifico e Atlantico e attualmente si trovano nella east cost degli USA
. Perché stanno impiegando così tanto tempo? I due “Sailing Conductors” (questo il nome del progetto) si sono fermati in centinaia di località diverse, nei continenti attraversati: ad ogni tappa, hanno contattato un musicista locale e gli hanno fatto registrare una traccia con il proprio strumento.

…IN NOME DELLA WORLD MUSIC
Allo scalo successivo, coinvolgevano un altro musicista facendogli registrare il suo strumento sopra la traccia precedentemente acquisita
. E così via, fino a creare canzoni nate dalla collaborazione di artisti diversi, in luoghi diversi, con suoni diversi. Una sorta di ricerca del linguaggio universale dell’uomo attraverso la musica. E attraverso la vela: perché come raccontano sul loro sito www.sailingconductors.com, si tratta di una vera navigazione, senza fronzoli.

maryanneI DATI DI MARIANNE
Lunghezza fuori tutto 9,90 m
Lunghezza al galleggiamento 6,71 m
Baglio max. 6,71 m
Pescaggio 2,08 m
Dislocamento 6 t
Zavorra 2,3 t
Sup. velica 41,5 mq
Progetto William Garden
Anno di Costruzione 1976
Cantiere Ron Rawson

 

Immagine-2-copia

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Sailing Conductors, due “musicomarinai” a zonzo per i sette mari”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Polizia Slovena

Se hai un natante… SLOVENIA PROIBITA

Se teoricamente sarebbe possibile andare Slovenia senza superare il limite delle 12 miglia dalla costa, limite massimo a cui possono spingersi i natanti italiani (con patente nautica), la normativa slovena richiede che tutte le imbarcazioni oltre i 3 metri siano

2 euro croati

Crociera in Croazia 2023, cosa cambia con Schengen

Dal 1° gennaio la Croazia, già paese membro dell’Unione Europea, è entrata ufficialmente a far parte dello spazio Schengen e ha adottato l’euro. Abbiamo chiesto all’Ente Nazionale Croato per il Turismo, cosa cambia per i diportisti italiani che vogliono visitare

Torna su