625 Sail, orgoglio italiano tra i cat francesi a Cannes

imageCome da tradizione, al Salone di Cannes la sezione dei catamarani parla soprattutto francese, ma quest’anno la piacevole eccezione è rappresentata dal nuovo 625 Sail, realizzato dal cantiere siracusano Set marine su progetto dei designer Toni Punzio e Ilenia Indaco. Ecco le foto dello “impacchettamento” per il trasporto Festival de la Plaisance.

COME TI “IMPACCHETTO” IL CAT DA 62 PIEDI

imageELEGANTE E FUNZIONALE
Linee decise, prue dall’andamento  spezzato. Altissima la  qualità costruttiva per un catamarano per la crociera veloce sicuro e dalle notevoli prestazioni. Spazi che si moltiplicano e scompaiono. L’illuminazione a led, che corre lungo le geometrie degli interni, per accendere senza mortificare la luce, o il buio naturale. I colori tenui, tono su tono, il bianco, il sabbia, il tortora, e il giocoso patchwork dei tessuti sui divani nella zona living.

L’ampia e luminosa cabina centrale ospita una comoda cucina, un divano a L con tavolo, un divano freestanding e un secondo tavolo che, grazie alla stessa quota tra dinette e pozzetto, con i suoi 270 cm di lunghezza diventa, quando la grande porta finestra scorrevole è aperta, un elemento di unione tra l’interno della zona living e lo spazio aperto del pozzetto, dove il classico layout con divano a L fa posto a due sedute concepite come “isole”.

image

E rivolto a poppa, l’inedito divano “vista mare”.  Quando il tender lift  si  trova a quota,  prende forma un’altra zona relax, permettendo di sfruttare ulteriore spazio esterno. I dettagli strizzano l’occhio alla tradizione siciliana: ad esempio la pietra lavica maiolicata decorata che porta la firma dell’azienda di Caltagirone Made a Mano. Il layout di questa versione, grazie ad un attento studio degli spazi, si  articola in 5 ampie cabine matrimoniali, ognuna con bagno privato con box doccia. Particolarmente spaziosa  l’armatoriale con i suoi 23mq  dotata  di  box doccia in cristallo temperato che filtra  la zona bagno da quella notte.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su