developed and seo specialist Franco Danese

O’pen Bic World Cup 2014: italiani “pigliatutto”!

Le regole per la crociera perfetta di un grande reporter italiano: quali sono invece le vostre?
29 luglio 2014
Principessa Anna: quando la vela è passione regale e amore per la Scozia
30 luglio 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

open-bicLa World Cup O’pen Bic 2014 di Travemunde (vicino a Lubecca, in Germania) si è conclusa nel migliore dei modi per i nostri atleti: il podio della categoria Under 16, a cui hanno preso parte 71 concorrenti provenienti da 12 diverse nazioni, si è tinto interamente di azzurro. L’oro è andato a Mattia Journo, portacolori del Circolo Vela Arco, davanti ai compagni di club Giulio Sirolli e a Federico Zampiccoli (campione mondiale uscente). Al quarto posto un altro italiano, Ludovico Parisi del Tognazzi Marine Village.

open-bic-italianiBENE ANCHE NELL’UNDER 19
Azzurri anche il terzo e quarto posto nella categorie U19 prevista per il Mondiale dove troviamo Filippo Monticelli del Circolo Velico Ardizio e Camilla Montezemolo sul 420. Le giornate sono state molto ventose favorendo inizialmente l’equipaggio australiano, ma i piccoli azzurri hanno recuperato alla grande e conquistato così i primi 4 posti.

SCAVALCATI GLI AUSTRALIANI
Le giornate sono state molto ventose favorendo inizialmente l’equipaggio australiano, ma i piccoli azzurri hanno recuperato alla grande e conquistato così i primi 4 posti. Un plauso va ai due allenatori Lorenzo Bianchini del Circolo Vela Arco e Fabio Masotta del Tognazzi Marine Village per l’impegno e gli ottimi risultati che hanno ottenuto in questi due anni a livello Internazionale portando i nostri atleti ai vertici delle classifiche mondiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi