developed and seo specialist Franco Danese

Audi tron Sailing Series sul Garda, Simoneschi vince tra i Melges 24

Alain Gerbault, l’uomo che sfidò l’oceano e ispirò Moitessier
8 luglio 2014
Problemi in testa d’albero? Ribalto il 60 piedi!
9 luglio 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Melges-24Le Audi tron European Sailing Series Melges 24 di Riva del Garda (organizzate dalla Fraglia Vela Riva), appuntamento valido come quarta tappa del circuito continentale della classe, hanno incoronato campione Riccardo Simoneschi, armatore di Audi Italia Sailing Team (alla tattica Enrico Fonda).

BENTORNATO FAVINI!
In seconda posizione Blu Moon dello svizzero Franco Rossini, con al timone Flavio Favini rientrato sui campi di regata dopo il brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dalla barra per alcuni mesi. Sul gradino più basso del podio si è piazzato Maidollis di Gianluca Perego, timonato dal campione di 470 Gabrio Zandonà. Per quanto riguarda i Corinthian, ovvero gli equipaggi senza alcun membro professionista a bordo, la vittoria è andata a Gill Race Team di George Carveth, sesto nella classifica assoluta.

A QUESTO LINK LE CLASSIFICHE COMPLETE

QUESTO È SOLO L’INIZIO
La manifestazione ha visto sfidarsi 43 equipaggi da 11 nazioni. Ma la grande festa dei Melges sul Garda è appena iniziata: il 12 e 13 luglio sarà la volta dei Melges 20, per il quarto Act delle Audi tron: è prevista la partecipazione di una quarantina di equipaggi da otto nazioni. Si chiuderà poi dal 17 al 20 luglio con i Melges 32 che a Riva del Garda (sempre sotto l’egida della Fraglia Vela Riva), disputeranno il Campionato Europeo.

(foto Pierrick Contin)

1 Comment

  1. giampi ha detto:

    bentornato flavio
    grande cone sempre
    a presto
    ghp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi