KeelCrab, la carena te la pulisce il robot

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

keelcrab

La formazione di alghe nell’opera viva dello scafo da un lato riduce le prestazioni della barca, dall’altro incrementa i consumi di carburante. Se non avete voglia di sudare sette camicie quest’estate a pulire la carena con maschera, boccaglio e olio di gomito, esiste una soluzione pratica e hi-tech.

PER ARMATORI E PROFESSIONISTI DEL SETTORE
Si tratta di KeelCrab, il robot pulisci-carena ideato da Aeffe, che offre agli armatori (e ai professionisti del settore) la possibilità di mantenere lo scafo pulito e in perfetta efficienza effettuando cicli di pulizia dell’opera viva senza la necessità di alare l’imbarcazione, pagare un sub (un bel risparmio, soprattutto se utilizzate la barca per le regate e avete bisogno di un’opera viva sempre al top) o di spostarla dal vostro ormeggio. KeelCrab  è dotato di cingoli in spugna, setole in gomma e spazzole controrotanti in scotch-brite che assicurano un perfetto grill con lo scafo rimuovendo anche la vegetazione più ostinata. Viene comandato in remoto tramite un display munito di ampio schermo. www.keelcrab.com


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su