FOTO Régate Napoleon, il fascino delle vele d’epoca

_JRT7188Il porto di Portoferraio all’isola d’Elba è stato protagonista dell’arrivo e dell’accoglienza delle splendide Signore del Mare iscritte alla prima edizione della Régate Napoléon, organizzata dall’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca) per celebrare il bicentenario dell’esilio di Napoleone nella bella isola toscana. Partite venerdì 13 giugno da La Spezia, le barche d’epoca iscritte alla Régate Napoléon hanno veleggiato tutta la notte sotto la magica scia della luna piena, che le ha accompagnate fino all’Elba. L’accoglienza nel porto toscano è stata calorosa e suggestiva, rendendo questa prima edizione un appuntamento da ripetere.

La classifica vede Madifra, scafo varato nel 1965 presso il cantiere Gino d’Este di Fiumicino su progetto del 1957 dell’inglese ‘Jack’ Laurent  Giles, aggiudicarsi il primo posto nella categoria Yacht Classici, seguito da Ella (classe 1960) e da Corsaro II (classe1961), mentre  nella categoria Yachts d’Epoca  Argyll (classe 1948) conquista il primo gradino del podio,  prima di Eilean (classe 1937: a proposito, ecco il racconto da bordo della nostra Veronica Bottasini) e Tomahawk (classe 1939).

14 yachts classici che hanno partecipato alla Régate Napoléon sono ripartiti oggi alla volta dell’Argentario, in una regata di avvicinamento all’appuntamento dell’Argentario Sailing Week, in programma nelle acque toscane di Porto Santo Stefano dal 20 al 22 Giugno.

Francesca Pradelli

GUARDA LA FOTO GALLERY DI JAMES ROBINSON TAYLOR
_JRT7273

_JRT7252

_JRT7188

_JRT6948

_JRT6932


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Rolex World Sailor of the Year: votiamo Tita-Banti!

Non potevano che esserci anche Ruggero Tita e Caterina Banti nella lista dei candidati al Rolex World Sailor of the Year, il premio assegnato da World Sailing, la Federvela Mondiale. I vincitori dell’oro alle Olimpiadi di Tokyo nella classe Nacra

invernaggio barca

Invernaggio barca, cosa devi fare se la tiri in secca

Finisce la stagione, è il momento dell’invernaggio se non utilizzate la vostra barca nei mesi più freddi. Sono molte sono le operazioni da svolgere per mettere a riposo la nostra barca e proteggere al meglio gli interni, le batterie, i

jeanneau open days

Jeanneau Open Days, vieni a scoprire tutta la gamma Sun Odyssey!

Arrivano gli Open Days di Jeanneau sabato 8 e domenica 9 ottobre all’interno del Marina di Nettuno (Roma).  8-9 ottobre, perché partecipare ai Jeanneau Open Days Un weekend, finalmente lontani dal “caos” dei Saloni nautici (che quest’anno sono stati letteralmente

Torna su