Hugo Boss arriva a Newport dopo aver disalberato

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

boss-1L’obiettivo era quello di raggiungere la costa newyorkese per la partenza della regata traslatlantica New York to Barcelona Race. Ma il viaggio dell’Imoca 60 Hugo Boss di Alex Thomson è già terminato durante il trasferimento di andata a causa di un disalberamento: precisamente l’albero si è rotto nella parte alta, sopra l’ultimo ordine di crocette. Per fortuna nessuno dei presenti a bordo (Alex Thomson, Ryan Breymaier, Alex Pella e Guillermo Altadill) si è fatto  male e in qualche modo la barca è riuscita a raggiungere Newport navigando per altre 800 miglia senza albero. Ora tutti gli sforzi saranno concentrati per fare in modo che la abrca sia pronta per il primo di giugno, quando partirà la regata. Foto sopra di George Bekris

140409_HugoBoss_006-644x425CHE BARCA E’ HUGO BOSS
Si tratta dell’Open 60 exVirbac Paprec 3, a bordo del quale Jean-Pierre Dick ha chiuso quarto il Vendée Globe 2012-13 nonostante la perdita della chiglia.Ma soprattutto è la barca che ha vinto la Transat Jacques Vabre nel 2011 (con Jérémie Beyou a far da spalla a Dick) e la Barcelona World Race 2010-11 (con  Loïck Peyron assieme a Dick), la regata intorno al mondo che Thomson ha intenzione di andare a vincere assieme al co-skipper spagnolo Pepe Ribes.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

69esima Regata dei Tre Golfi. Ecco come sta andando

È partita da Napoli ieri pomeriggio la 69esima edizione della Regata dei Tre Golfi. 150 miglia tra le isole dei tre golfi, passando per Ischia, Procida, Zannone, Ponza e Capri. Oltre 100 le imbarcazioni iscritte. A 15 miglia dall’arrivo, Magic

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Registrati



Accedi