developed and seo specialist Franco Danese

Nautica, segno negativo anche nel 2013 (e c’è chi ci bagna il naso…)

Oracle torna a volare… e atterra nel lago di Larry Ellison
11 maggio 2014
Bissaro-Sicouri, sempre più forti: oro alla Olympic Week
12 maggio 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

barcheIl settore della nautica? Ancora in discesa, sebbene un po’ meno “verticale” rispetto alle previsioni: Ucina ha reso noti i dati relativi ai volumi di affari del settore nell’arco del 2013, e viene fuori che la contrazione del mercato è stata del -3% (contro al -4% previsto), con un fatturato complessivo di 2,4 miliardi di euro. Una situazione difficile quella che il presidente uscente Anton Francesco Albertoni lascia al suo successore, presumibilmente Massimo Perotti, presidente del cantiere Sanlorenzo

CRESCE L’EXPORT, MA NON BISOGNA FESTEGGIARE
Cresce decisamente la quota export della produzione cantieristica nazionale: 93% contro il 54% del 2008 (nel 2012 era all’86%). Ma si tratta di un dato non del tutto positivo: indica la competitività della cantieristica nazionale e l’innamoramento dei clienti stranieri per i marchi italiani, ma anche la costante diminuzione della domanda interna. Le aziende italiane stanno quindi mettendo in atto nuove strategie commerciali “esterofile” (tra cui la delocalizzazione) per sopravvivere.

I NOSTRI VICINI SPAGNOLI
E negli altri paesi cosa sta succedendo? La Confindustria nautica spagnola (ANEN, Asociacion National de Empresas Nauticas) ha reso noti alcuni dati interessanti: nel solo mese di aprile, in Spagna sono state registrate 397 nuove barche, il 23,68% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, e un generale +11,85% rispetto al primo quadrimestre. Diversi cantieri spagnoli hanno ripreso le assunzioni: si stanno riprendendo, mentre in Italia siamo ancora nella fase di decrescita. Segno di una politica più concreta del governo iberico a sostegno della nautica. Non ci resta che prendere spunto.

3 Comments

  1. […] Nautica, segno negativo anche nel 2013 (e c’è chi ci bagna il naso…) // maggio 12, 2014… […]

  2. patio ideas ha detto:

    Thank you a lot for sharing this with all folks you actually recognize what you are speaking approximately! Bookmarked. Please also discuss with my web site =). We can have a hyperlink exchange contract between us!

  3. visit the site ha detto:

    Just wanna say that this is very helpful , Thanks for taking your time to write this.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi