developed and seo specialist Franco Danese

Oracle torna a volare… e atterra nel lago di Larry Ellison

Drink di Oggi: Latte dei Ghiacciai
11 maggio 2014
Nautica, segno negativo anche nel 2013 (e c’è chi ci bagna il naso…)
12 maggio 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

1C’è chi nel laghetto di fronte a casa tiene le papere, chi le oche, chi preferisce le anatre. Larry Ellison ha voluto invece avere USA 17, il trimarano vincitore dell’America’s Cup del 2010 di Valencia.  Il trimarano americano cambia casa e si sposta nel quartier generale di Oracle, dove sorgono i mastondontici palazzi in vetro sede della società, per poter essere sempre sotto gli occhi del suo “papà” Larry Ellison. Queste foto mostrano l’operazione avvenuta sabato 10 maggio: un elicottero ha sollevato lo scafo del trimarano, ovviamente senza i 90 piedi di albero e ala, per farlo atterrare dolcemente nel lago di Larry Ellison. Grazie a  uno studiato sistema di cavi, il trimarano avrà anche l’assetto “sbandato” che aveva al momento della vittoria nella Baia di San Francisco. Presto sullo scafo sarà armato l’albero in carbonio che ha raggiunto il lao via terra trasportato da un camion, Siamo sicuri che questa “nuova installazione” sarà d’ispirazione per i dipendenti di Oracle!

Foto di Erik Simonson

Erik Simonson
Erik Simonson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi