Alex Thomson vara il suo “nuovo” Hugo Boss, è l’ex Virbac Paprec 3

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

hugo-boss
Alex Thomson
non si limita a camminare in abito da sera sugli alberi e sulle chiglie, ma naviga davvero: ora ha una nuova barca come compagna, anch’essa “brandizzata” Hugo Boss. Si tratta dell’Open 60 ex-Virbac Paprec 3, a bordo del quale Jean-Pierre Dick ha chiuso quarto il Vendée Globe 2012-13 nonostante la perdita della chiglia.

UNA BARCA BLASONATA
Ma soprattutto è la barca che ha vinto la Transat Jacques Vabre nel 2011 (con Jérémie Beyou a far da spalla a Dick) e la Barcelona World Race 2010-11 (con  Loïck Peyron assieme a Dick), la regata intorno al mondo che Thomson ha intenzione di andare a vincere assieme al co-skipper spagnolo Pepe Ribes.

ALEX SI PERDERA’ LA “PRIMA”
Alex non potrà prendere parte alla “prima” oceanica di Hugo Boss, la New York to Barcelona Race (con partenza il prossimo 1 giugno), perché in quel periodo nascerà suo figlio: Ribes la affronterà con lo statunitense Ryan Breymaier. Ma Thomson non sta più nella pelle, e presto sentiremo parlare di lui.

SCOPRI TUTTE LE NOVITA’ IN TEMPO REALE SUL SITO VELAFESTIVAL.COMlogo

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su