VIDEO La barca? Da oggi me la stampo in 3D: l’idea geniale e tutta italiana di Livrea Yacht

livrea-26Al Miami Boat Show i ragazzi di Livrea Yacht Italia sono arrivati con un’idea che può davvero rivoluzionare il mondo della progettazione e costruzione nautica: la community velica internazionale ha potuto toccare con mano il Livrea 26 (o meglio, il suo modello in scala 1:14), la prima barca al mondo ad essere stampata in 3D.

MENTI ITALIANE
Il progetto nasce dalla sinergia di Francesco Belvisi (General Manager della YAM-Marine Technology: qualcuno di voi lo ricorderà per aver compiuto il periplo della Sicilia a bordo del suo gommone a vela Maribelle 615, dotato di pannelli solari sulle vele) e Daniele Cevola Design Studio: si sono poi rivolti alla modenese CRP Technology, specializzata in stampe 3D e nella produzione dei compositi adatti a questo scopo.

livrea-26-2A QUANDO LA RIVOLUZIONE?
Si tratta di un daysailer di 26 piedi che ricorda, nelle forme, le cosiddette “lance pantesche”, le barche che anticamente venivano realizzate dai maestri d’ascia di Pantelleria utilizzando legno di gelso e pino marittimo: la grande innovazione è proprio nella stampa 3D. Un solo dato indicativo: per la realizzazione del modello, costruito con i materiali Windform (esclusivi di CRP) c’è voluto pochissimo tempo e la cura dei dettagli è impressionante. L’idea dei ragazzi di Livrea Yacht è quella di applicare il 3D printing su larga scala creando una linea di daysailer hi-tech, i cui elementi strutturali verranno anch’essi stampati in 3D. Ora bisognerà solo attendere che qualcuno punti sull’idea. Speriamo.

GUARDA IL VIDEO DELLA COSTRUZIONE DEL MODELLO

SCOPRI TUTTE LE NOVITA’ IN TEMPO REALE SUL SITO VELAFESTIVAL.COM
Logo_VelaFestival


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su