developed and seo specialist Franco Danese

Attraversare l’Atlantico meridionale con un catamarano di 25 piedi senza motore e senza cabine

Il porto del futuro? Sarà sotterraneo. E c’è chi l’ha già progettato
31 gennaio 2014
ISAF Sailing Word Cup, grandi azzurri a Miami
31 gennaio 2014

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

IgorBelay-FEhobieDue amici, Igor Bely e Beto Pandiani, un catamarano Picolé di 25 piedi senza motore e senza cabine, un obiettivo: attraversare l’Atlantico dal Sudafrica al Brasile. 4000 miglia senza mai fermarsi per dimostrare al mondo come si possa vivere senza inquinare. Partiti da Cape Town il 20 marzo 2013 hanno attrezzato il piccolo catamarano con riserve di cibo per 45 giorni, un pc resistente all’acqua, un’antenna satellitare per avere la connessione internet anche in mezzo all’Atlantico, una batteria da 100Ah ricaricabile con due pannelli solari da 110W e un idrogeneratore nel caso i pannelli non funzionassero.

MinimalPacking-1

Il viaggio è durato 35 giorni tra giorni di bonaccia e giornate di vento fino ai 40 nodi dopo una preparazione lunga due anni che deve tanto, oltre all’appoggio di alcuni sponsor, alla buona riuscita di un progetto di “crowd funding“(un’iniziativa volta a riunire un grande numero di persone che insieme svolgono la stessa funzione di un unico grosso sponsor) capace di assicurare il budget finale necessario all’impresa.PacificCrossingFourYearsBefore--FEhobie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi