developed and seo specialist Franco Danese

Gaetano Mura “dimentica” l’Oceano e si dedica all’Hobie Cat!

Addio alle sartie e al fiocco. Arriva l’ala che fa diventare un gioco da ragazzi navigare a vela
18 gennaio 2014
Thomas Coville contro il tempo di Francis Joyon: Sodebo intorno al mondo, il punto della situazione
18 gennaio 2014

gaetano mura
Guardate questa foto: non sarà mica che Gaetano Mura si sia rotto le scatole delle navigazioni oceaniche? Guardate come se la gode a bordo del piccolo Hobie Cat 16 in compagnia del timoniere Giangi Bonomo! In realtà Mura è stato la guest star della seconda giornata del Criterium Invernale nelle acque del Poetto (Cagliari). Gaetano, a bordo del Class 420 Bet1128 in coppia con Sam Manuard, ha concluso la Transat Jacques Vabre 2013 (la transoceanica da Le Havre a Itajaì, in Brasile) in dodicesima posizione dopo averne passati di tutti i colori: ha fatto notizia il disalberamento e il riarmo in mezzo al mare, raccontato come se fosse una cosa assolutamente normale. Qualcuno, su Facebook, ha spiritosamente commentato l’immagine: “Avrà pensato: almeno su ‘sta barca (l’Hobie Cat) ci sono 7 pezzi in croce, magari non si spacca nulla”. (Foto: sailingsardinia.it)


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

1 Comment

  1. Luigi Cocco ha detto:

    Vai Gaetano ti sto seguendo da diverso tempo a vai bene continua e sarai sempre tu….. ciao da Gigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi