Vasco Vascotto, l'”asso pigliatutto” della vela italiana

vasco-vascottoVASCO VASCOTTO, 45 ANNI 

PERCHE’ L’ABBIAMO CANDIDATO
In poco meno di un anno ha vinto, nell’ordine i seguenti titoli mondiali: RC 44 (ottobre 2012) su Peninsula Petrolium, Soto40 (febbraio ’13) su Pisco Sour e Farr 40 (agosto ’13). E con questi siamo a quota 21. Non stiamo parlando soltanto del velista nostrano più titolato. Ma di quello più poliedrico, in grado di dare il meglio in qualsiasi classe lo veda impegnato. Gli anni passano, Vascotto resta.

CURRICULUM
Nato a Trieste il 10 ottobre 1969, Vascotto è il velista italiano che ha vinto più campionati mondiali (21, a cui vanno aggiunti 11 titoli europei e 23 italiani). Ha conquistato 5 volte il Giro d’Italia di vela, l’Admiral’s Cup del 1999 e due bronzi ai Campionati Mondiali Isaf. Ha vinto otto medaglie al valore sportivo, vanta una partecipazione all’America’s Cup su Mascalzone Latino (2007) ed è stato due volte vincitore della Medcup.

TORNA ALLA PAGINA DELLE VOTAZIONI


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su