Silvia Sicouri, la “maestra” dei catamarani

silvia-sicouriSILVIA SICOURI, 26 ANNI

PERCHE’ L’ABBIAMO CANDIDATA
La figlia del grande e compianto navigatore Pierre Sicouri è laureata in ingegneria gestionale a pieni voti: lavora nel settore ma ha tutte le carte in regola per farci sognare a Rio 2016 sui Nacra 17 in coppia con Vittorio Bissaro. Recentemente ha infatti vinto l’ISAF Sailing World Cup di Miami confermandosi una concreta speranza di medaglia alle prossime Olimpiadi brasiliane.

CURRICULUM
Nata il 27 settembre 1987 a Genova, comincia ad andare in barca nel 1999, ed entra nel mondo dei catamarani poco dopo. Nel 2001 vince la sua prima regata in Tyka (classe 14 piedi): in Hobie Cat 16 conquista gli europei nel 2008 e nel 2009, anno in cui passa agli F16, che la vedranno iridata nel 2011.  Assieme a Vittorio Bissaro, sul Nacra 17 ha vinto la tappa di Miami dell’ISAF Sailing World Cup e ha chiuso ottava ai Mondiali 2013.

TORNA ALLA PAGINA DELLE VOTAZIONI


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su