Advanced A44, 13,5 metri di potenza pura. E interni Nauta

Un bolide in carbonio che sfrutta la carena disegnata da Biscontini e gode di interni Nauta. é il nuovo Advanced Yachts A44, atteso in acqua entro la prossima estate.

Lo abbiamo scoperto per il suo 66 piedi, ora il cantiere Advanced raddoppia. E lo fa con una barca che non ti aspetti, un 44 piedi sportivissimo, con contenuti tecnologici di alto livello, atteso in acqua per la prossima estate.

013DUE FIRME IMPORTANTI
L’Advanced A44 vede il lavoro di due protagonisti della vela come Roberto Biscontini (progettista che negli ultimi anni tanto tempo ha dedicato ai gioielli di Coppa America) e lo studio Nauta, che si è occupato della disposizione di coperta e degli interni. Il loro lavoro ha dato vita ha un tredici metri e mezzo dalle linee d’acqua potenti, pensate per planare facilmente, unite ad ampi spazi a bordo. Per la costruzione si è optat

o per l’utilizzo di sandwich di vetro con rinforzi in carbonio unidirezionale, resina epossidica e lavorazione in infusione. Un lavoro volto  a mantenere il dislocamento sotto i 7000 kg. L’immersione di ben 3 metri si deve a una chiglia (ottimizzata mettendo a confronto 3 configurazioni diverse) con disegno a T formata da lama in acciaio Weldox e un allungato siluro terminale in piombo.

010DOPPIA CONFIGURAZIONE
Sottocoperta, di giorno l’ambiente è aperto fino a prua a creare una grande dinette, con tavolo centrale e divani contrapposti. Più vicino all’ingresso c’è spazio per la cucina e per una postazione di carteggio dove concentrare l’elettronica di navigazione e i controlli delle utenze. Di notte la dinette assume una diversa configurazione: con una chiusura mobile viene isolata dal resto della barca per diventare parte integrante della cabina di prua, trasformandosi in una suite. A poppa ecco la seconda cabina per gli ospiti, separata con paratia e porta, e il grande bagno, completo di box doccia separato da cui accedere all’armadio cerate. Legato a questo modello, Advanced sta preparando tutta una serie di servizi per l’armatore, tra i quali un vero e proprio “yacht management”, grazie al quale è lo stesso cantiere a occuparsi degli aspetti gestionali della barca. Dati: lung. 13,46 m; larg. 4,25 m; disl. 6650 kg; sup. vel. 123 mq. www.advancedyachts.it

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

3 commenti su “Advanced A44, 13,5 metri di potenza pura. E interni Nauta”

  1. Pingback: Varato l'Advanced A80, un gigante italiano di stile

  2. Pingback: GALLERY Un bel navigare, a bordo del nuovo Advanced A80!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su