Ultime:

Sailors for Childen

Il Giornale della Vela in collaborazione con Fondazione AVSI si impegna da quest’anno ad aiutare i bambini in difficoltà e garantire loro un futuro, educandoli. Il progetto che abbiamo deciso di sostenere, adottando un bambino a distanza è “un Asilo per Qaraqosh”.

Questo è possibile anche grazie a voi! Continuate a seguirci con la passione, siete il nostro più grande stimolo e la nostra più grande gratificazione!

Il nostro progetto di sostegno ai bambini meno fortunati crescerà nel tempo, per ora aiutateci e sosteneteci condividendo il nostro #hashtag e aiutateci a migliorare la vita di chi è meno fortunato.

#sailorsforchildren

La storia di Yousif:

Yousif è un bambino piccolo, ha solo 4 anni. Vive con la mamma Ekhlas che era impiegata al ministero dell’educazione e il padre Majid che è meccanico. Yousif ha un fratello Ibrahim che ha 9 anni e una sorella Maria che ha 11 anni. In totale sono circa 15 persone a vivere sotto lo stesso tetto, vivono tutti assieme allo zio perchè la loro casa è stata incendiata dall’esercito di ISIS. La famiglia è originaria di Qaraqosh ma sono fuggiti verso Erbil a causa dell’avanzata di ISIS. Questa fuga è stata molto traumatica, ma ora sono finalmente rientrati nella loro città natale. Yousif vorrebbe diventare meccanico da grande come il padre e per questo ama giocare con le macchinine con la sorella. Yousif gioca prevalentemente in casa perchè non è sicuro stare fuori, la situazione a Qaraqosh non è ancora totalmente calma. Yousif è molto felice di andare all’asilo perchè incontra gli amici e può giocare con loro in un ambiente sicuro e protetto.

Il mondo della Vela, oltre che di grandi passioni è caratterizzato da un forte spirito di squadra, generosità e solidarietà: Noi aiutiamo Yousif, tu puoi aiutare noi e Fondazione AVSI a sostenere altri bambini!

#sailorsforchildren