Ultime:

Vuoi fare parte dell’equipaggio di Luna Rossa? Ecco dove, e come, mandare il tuo curriculum

Il sogno può diventare realtà, mandate il vostro curriculum a Luna Rossa e incrociate le dita, vi spieghiamo che velisti stanno cercando

Pietro Sibello impegnato in un briefing con alcuni dei ragazzi del progetto New Generation

Che il programma “New Generation” di Luna Rossa non fosse solo un’ “operazione simpatia” ma un progetto strutturale fondamentale per la costruzione del nuovo equipaggio era chiaro, ma adesso ne abbiamo un’ulteriore conferma. Quello che stiamo per raccontarvi per qualcuno di voi può diventare un sogno: fare parte dell’equipaggio di Team Prada, salire su un Tp 52 e, chissà, magari prendere anche parte alla Coppa America. Come? Molto semplice, mandando la vostra candidatura all’indirizzo mail press.office@lunarossachallenge.com . Di che stiamo parlando?

Luna Rossa sta cercando un grinder, under 25, dagli 85 kg in su. Le auto candidature devono essere correlate di curriculum sportivo e indicare nel dettaglio le caratteristiche fisiche, altezza e peso, e devono pervenire all’indirizzo sopra indicato preferibilmente entro il 21 febbraio prossimo. Da quello che ci è stato detto dal team, attualmente risulta aperta la posizione di grinder mentre per gli altri ruoli ci sono già alcuni profili in fase di valutazione (ma chissà, tentar non nuoce?!). Indipendentemente dal ruolo di grinder e dagli impegni contingenti del team per la stagione in Tp52, il progetto New Generation può essere un punto di partenza per il futuro di Luna Rossa e in generale per quello della vela italiana. Fu Azzurra nell’1983 ad inaugurare una simile modalità di selezione, e chissà che in futuro per alcuni giovani velisti non si realizzi il grande sogno. Per questo motivo vi consigliamo, anche oltre il 21 febbraio, di tenere d’occhio il sito di Luna Rossa e la loro pagina facebook, la grande occasione può essere dietro l’angolo.

Giovani velisti, è la vostra occasione, valutate bene le vostre possibilità e, se pensate che il vostro profilo possa essere in linea con quanto richiesto, provateci! Non provate a “barare” sul vostro curriculum e sulle caratteristiche fisiche, perché i profili verranno attentamente presi in esame da campioni del calibro di Max Sirena, skipper di Luna Rossa, Pietro Sibello e Shannon Falcone, gli ultimi due avranno un importante ruolo sia come membri dell’equipaggio che come osservatori e preparatori nel progetto “New Generation”.

Dopo la fase di analisi dei curriculum, i profili interessanti verranno contattati per dei test direttamente alla base di Luna Rossa a Cagliari. A Cagliari sono infatti in corso sessioni serrate di allenamenti in mare e a terra, tattica e strategia, regolazioni e manovre, sviluppo della sensibilità e dell’intuizione, ma non solo: anche il carattere, la predisposizione al lavoro di gruppo e la gestione dello stress costituiranno parte integrante della formazione e della valutazione finale.

E così, dopo l’annuncio dell’arrivo di Vasco Vascotto (leggi QUI) e la probabile trattativa per ingaggiare il fluoriclasse australiano James Spithill (leggi QUI), Luna Rossa è impegnata al massimo anche per garantire un fisiologico ricambio generazionale che può essere anche una grande opportunità per i tanti giovani e bravi velisti italiani.

Il pensiero di Max Sirena

Come sottolineato da Max Sirena, Team Director e Skipper di Luna Rossa, “Lo sviluppo giovanile e l’incoraggiamento a far crescere i talenti del proprio paese sono da sempre punti saldi nella filosofia di Luna Rossa. Abbiamo molte giovani promesse nel nostro paese e l’obiettivo è allargare il vivaio di selezione dell’equipaggio, coinvolgendo i giovani più qualificati e promettenti della vela agonistica italiana”.

Cos’è il programma New Generation

Luna Rossa “New Generation” è il programma di osservazione e selezione che coinvolge giovani velisti italiani di talento all’interno del team Luna Rossa, affiancandoli a velisti più maturi con precedenti partecipazioni in Coppa America, i quali avranno il compito di trasmettere le proprie esperienze e di far crescere il nuovo nucleo nel programma di formazione. Scopo del progetto è assicurare il ricambio generazionale, mantenendo intatto il livello sportivo di eccellenza che ha sempre contraddistinto gli equipaggi di Luna Rossa.

Mauro Giuffrè

Leave a comment

Your email address will not be published.


*